Una Castiglione del Lago combattiva cede con Ellera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 27, 2018 10:00
Canestrelli Alessia

Alessia Canestrelli

Perde ancora con molti rimpianti la Nuova Trasimeno Castiglione del Lago, sconfitta tra le mura amiche del Pala-Rosselli in quattro set nella ventunesima giornata di serie C femminile dalla Ellera Volley. È una sconfitta che lascia l’amaro in bocca perché maturata al termine della ennesima buona prestazione delle lacustri che non ha però prodotto punti ai fini di una classifica che purtroppo non rispecchia l’impegno delle atlete e la determinazione messa in campo e negli allenamenti. Ci sono limiti strutturali in una squadra costruita senza attaccanti di palla alta, brave soprattutto nei fondamentali difensivi, od ancora molto giovani come la promettente opposta Canestrelli, ma nessuna giocatrice in grado in grado di cambiare le sorti della partita con prestazioni offensive di rilievo o in grado di gestire al meglio palle determinanti nei momenti topici dei set. La società rivolge un saluto affettuoso ed un grazie per quanto fatto in questa stagione al suo capitano Marina Vivolo che ha dovuto interrompere l’attività per motivi di salute venti giorni fa, un grazie per tutti gli anni di militanza nella squadra sempre caratterizzati da prestazioni ed impegno esemplari. Coach Marchettini aveva preparato con molta cura la partita e soprattutto trasmesso la voglia di vincere contro avversarie meglio posizionate in classifica. Le padrone di casa si sono schierate con il sestetto Sacco A. – Canestrelli, Gradassi – Sacco C., Vergari – Mitu e Gallinella, partendo bene e forzando molto il fondamentale della battuta, lavorando egregiamente nei fondamentali di difesa e ricezione, permettendo così alla esperta regista Andrea Sacco di innescare con continuità le centrali Mitu (sei punti nel set) e Vergari. Le ospiti hanno faticato a riorganizzarsi e sbagliato troppo anche in attacco e così è arrivato l’uno a zero lacustre. Molto più equilibrato il secondo set, combattuto punto a punto con un’ottima Canestrelli (cinque colpi vincenti), ha pesato la mancanza di efficacia nell’attacco di banda e nel finale l’inserimento di Barone nell’inedito ruolo di opposta non ha potuto evitare la parità. Nella terza frazione tra le ospiti è salito il rendimento della schiacciatrice Bianconi punto di riferimento dalla palleggiatrice Nofri Onofri. Malgrado i sette punti di Chiara Sacco le castiglionesi non sono riuscite a recuperare. La quarta frazione ha visto le centrali Vergari e Mitu trascinare sul (9-6). In fase-due è arrivata una mazzata pesante subendo undici punti consecutivi (9-17). Mitu per Mari e Barone per Canestrelli hanno dato la scossa, le buone difese della libero Gallinella hanno riportato fiducia la Trasimeno che ha agganciato sul 21-21. Decisivi due errori difensivi ed una battuta sbagliata che hanno fatto calare il sipario sulla partita. Molto amareggiato al termine della partita il tecnico Massimo Marchettini: «Le ragazze hanno dato quasi tutto quello che avevano, si sono battute, sono in eccellenti condizioni fisiche e nulla ho da rimproverare loro. Purtroppo tutte queste sconfitte con squadre meglio posizionate in classifica riflettono i limiti di questa squadra, dove manca una giocatrice con l’istinto del killer ed in grado di offrire una soluzione sicura alla regia. La classifica ci condanna oltre modo e sarà difficile evitare i play-out ma non lascerò nulla di intentato, dobbiamo crederci nelle ultime cinque partite per tentare di agganciare il nono posto».
NUOVA TRASIMENO CASTIGLIONE DEL LAGO – ELLERA VOLLEY = 1-3
(25-13, 22-25, 21-25, 23-25)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Vergari 16, Mitu 14, Sacco C. 11, Canestrelli 9, Gradassi 8, Sacco A. 1, Gallinella (L1), Barone 3, Mari, Natalizi. N.E. – Tintilla, Casati (L2). All. Massimo Marchettini.
ELLERA: Bianconi, Monti, Sfascia, Zampini, Molinari, Nofri Onofri, Verini Supplizi (L), Caserta. All. Tomas Ciofetta.
(fonte Nuova Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 27, 2018 10:00