La Inter Volley Foligno è corsara con la Clt Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 29, 2018 01:30
Musco Giacomo (attacco)

Clt terni in attacco con l’opposto Giacomo Musco (foto Ylenia Porcinari)

Nel derby umbro della serie B maschile è la Integra Conad Tantucci Foligno a sorridere. Grande agonismo al Pala-Itis gremito di sportivi accorsi a sostenere le due fazioni. La Clt Terni è apparsa imprecisa, finendo per perdere lo scontro. I padroni di casa schierano Fratini e Puliti nella diagonale palleggiatore-opposto Cesaroni e Coccetta centrali, Spalazzi e Pacciaroni schiacciatori, Santini libero; gli ospiti rispondono con Piumi in regia e Fuganti Pedoni opposto, Merli e Stoppelli in zona-tre, Conti e Salsi di banda, Grillo a presidiare la seconda linea. In avvio i falchetti partono forte ed il Clt non riesce a controbattere la veemenza altrui che chiude il set nettamente. Alla ripresa è ancora la squadra folignate a macinare gioco fino al 13-18, a questo punto gli aziendali hanno una reazione poderosa raggiungendo la parità, la battaglia si gioca punto a punto fino alla fine, i ternani hanno due possibilità per pareggiare ma i rivali rovesciano e raddoppiano. Terzo parziale senza storia dove Foligno macina gioco e chiude l’incontro. In virtù dei risultati degli altri campi i ternani ad oggi sarebbero retrocessi, sabato prossimo a Pescara dovranno vincere e sperare che Pineto faccia il proprio dovere vincendo la gara con Ancona che adesso ha scavalcato.
CLT TERNI – INTEGRA CONAD TANTUCCI FOLIGNO = 0-3
(14-25, 25-27, 17-25)
TERNI: Puliti 14, Cesaroni 6, Spalazzi 6, Pacciaroni 6, Coccetta 6, Fratini, Santini (L1), Segoni 1, Campana, Musco. N.E. – Diamanti, Massarelli, Mariani, Buttarini (L2). All. Paolo Restani.
FOLIGNO: Fuganti Pedoni 21, Conti 18, Merli 8, Stoppelli 4, Salsi 3, Piumi, Grillo (L). N.E. – Cascio, Mele, Beghelli, Vindice, Noveski, Stamegna, Musone (L2). All. Antonio Scappaticcio.
Arbitri: Emanuele Renzi e Simone Racchi.
CLT (b.s. 7, v. 0, muri 5, errori 16).
INTEGRA (b.s. 5, v. 2, muri 11, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 29, 2018 01:30