La Libertas Perugia perde col Bastia Umbra e si complica la vita

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2018 10:00
Leonelli Alessandra

Alessandra Leonelli

Disco rosso per la Libertas Perugia, che nella ventiquattresima giornata del campionato di serie C femminile cede in casa in quattro set contro La Gargotta Bastia; una sconfitta pesantissima per la formazione del tecnico Picchio, che deve così cedere il nono posto a Marsciano, vittoriosa contro Foligno ed ora avanti di due lunghezze in classifica. A due giornate dal termine della regular season, le ragazze biancoblu non sono quindi più artefici del proprio destino, ma dovranno cercare di mettere in cascina più punti possibile aspettando buone notizie dagli altri campi, per evitare lo spettro dei play-out. La sfida contro le bastiole è stata disputata a corrente alternata dalla Libertas; primo set ben giocato dalle ospiti, brave a condurre le danze fino agli ultimi minuti; il turno al servizio di Ciaglia ha animato il finale, ma gli affondi di Patasce e Spacci hanno segnato il passo, regalando alle ospiti il vantaggio. Tanto equilibrio nel secondo parziale, portato a casa dalle perugine dopo un lungo duello punto a punto ed un’infinità di set-point annullati da ambo le parti. Nella terza frazione le perugine rientrano in campo scariche mentalmente, lasciando spazio alle bordate di Uccellani che segna subito lo strappo. Il copione si ripete nel quarto periodo, la reazione tanto attesa non arriva e Bastia Umbra può così incamerare agevolmente l’intera posta. Nel complesso una gara giocata in modo troppo discontinuo da Perugia, mentre le avversarie sono riuscite ad offrire una prestazione in crescendo, meritando la vittoria. Nel prossimo turno le biancoblu faranno visita al Castiglione del Lago, in una gara dove ci sarà un solo risultato a disposizione per continuare a coltivare la speranza della salvezza diretta.
LIBERTAS PERUGIA – LA GARGOTTA BASTIA = 1-3
(23-25, 32-30, 16-25, 15-25)
PERUGIA: Pucciarini 14, Ciaglia 12, Leonelli 9, Cintia 9, Chiotti 7, Biagiotti 1, Pippi (L), Colonnelli 3, Cibruscola 2, Checchè, Bicini. All. Simone Picchio.
BASTIA UMBRA: Uccellani 22, Patasce 17, Spacci 16, Alessandretti 15, Buzzavi 11, Ercolanoni, Rosi (L1), Grimaldi 1, Lomurno, Codignoni, Mancinelli (L2). N.E. – Bergamasco, Tabai. All. Gian Paolo Sperandio.
LIBERTAS (b.s. 9, v. 5, ricez. pos. 40%, prf. 35%, attacco 25%, muri 7, errori 11).
LA GARGOTTA (b.s. 8, v. 8, ricez. pos. 46%, prf. 41%, attacco 36%, muri 3, errori 16).
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 23, 2018 10:00