La Monini Spoleto sfata il tabù e viola Santa Croce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2018 23:30
Van Berkel Lucas (attacco)

Monini Spoleto in attacco con il centrale Lucas Van Berkel (foto Veronica Gentile)

Gran bel colpo per la Monini Spoleto che nella prima gara dei quarti di finale play-off di serie A2 maschile riesce a cogliere una vittoria contro una rivale storicamente scomoda, quella Kemas Lamipel Santa Croce contro cui negli ultimi due anni erano arrivate solo sconfitte. Stavolta invece i gialloblu oleari sono riusciti ad interrompere il sortilegio mantenendo un rendimento in attacco molto elevato (53% complessivo). La gara comincia in salita ma i quattro punti di ritardo sono annullati (8-7), la seconda linea soffre gli affondi di Pereira Da Silva e si torna a meno cinque, prima che il servizio del neoentrato Costanzi riesca a propiziare la rimonta (24-23), Raic vanifica tutto però. Simile il copione alla ripresa con i toscani che vanno al comando e Raic che tiene a galla i suoi (21-20). Allo sprint decisivi gli errori locali e l’attacco di Mariano. Nel terzo frangente vanno in progressione gli umbri che provano lo strappo e poi si complicano la vita con due invasioni (19-20). Raic e Bertoli non tremano e sanciscono il raddoppio. Il quarto set resta in asse sino al 10-10, il turno dai nove metri di Zamagni scava il solco profondo (11-17). Non c’è più nulla da fare, il muro di Van Berkel e l’attacco di Mariano concretizzano l’impresa.
KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE – MONINI SPOLETO = 1-3
(25-23, 22-25, 23-25, 16-25)
SANTA CROCE: Pereira Da Silva 22, Magnani Hage 14, Elia 6, Benaglia 4, Acquarone 1, Colli 1, Taliani (L1), Zonca 12, Ciulli, Miscione, Andreini (L2). N.E. – Tamburo, Polidori, All. Michele Totire.
SPOLETO: Raic 19, Mariano 15, Bertoli 12, Zamagni 11, Van Berkel 11, Corvetta 1, Bari (L), Costanzi, Cubito. N.E. – Galliani, Segoni, Agostini, Katalan, Di Renzo (L). All. Luca Monti.
Arbitri: Marco Laghi (RA) ed Alessandro Cerra (BO).
KEMAS (b.s. 16, v. 3, muri 11, errori 13).
MONINI (b.s. 14, v. 5, muri 7, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2018 23:30