La Pallavolo Perugia passeggia a Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 22, 2018 08:00
Ragnacci Beatrice (fast)

3M Perugia in attacco fast con la centrale Beatrice Ragnacci (foto Vincenzo Ciucarelli)

Turno positivo per la 3M Perugia che compie una marcia trionfale sulla capitale e consolida il primato della serie B2 femminile. Poco più di una formalità la terzultima di campionato contro la temuta All Volley Castello Roma. Le padrone di casa hanno tentato di reggere il passo solo all’inizio del primo e del terzo set, riuscendo a condurre con tre lunghezze di margine. Alla distanza però il maggior tasso tecnico delle biancorosse è uscito fuori e con la premiata coppia Pero-Ragnacci, le p.r. del centro, sono state sviluppate ottime relazioni coinvolgendo tutto il team ospite. I tre punti incassati permettono di allungare su Cagliari che ha vinto al tie-break ed ora è due punti dietro. Per la corsa alla promozione sarà fondamentale ora non sbagliare la prossima gara casalinga contro Siena.
ALL VOLLEY CASTELLO ROMA – 3M PERUGIA = 0-3
(18-25, 14-25, 16-25)
ROMA: Nwokoye 12, Ardito 9, Bonfitto 3, Brusselles 2, Lanzara 2, Galuppa 2, Di Gennaro (L1), Cardei 2, Malandrucco, Atzori, Crisafi (L2). All. Sergio Ardito.
PERUGIA: Pero 12, Ragnacci 12, Rossit 10, Tarducci 6, Cicogna 3, Bertinelli 2, Mastroforti (L1), Bernardini 1, Schepers, Stacchiotti. N.E. – Zappacenere (L2). All. Guido Marangi.
Arbitri: Francesco Aiello e Paolo Benigni.
ALL (b.s. 12, v. 2, muri 7, errori 29).
3M (b.s 6, v. 10, muri 5, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 22, 2018 08:00