La Pallavolo Perugia rapina i gioielli a Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Aprile, 2018 12:30
Cicogna Arianna (attacco)

Perugia in attacco con Arianna Cicogna e Ponte Valleceppi a muro con Federica Cerbella e Giulia Bartolini (foto Michele Benda)

Nessuna sorpresa nel derby umbro di serie B2 femminile con la 3M Perugia che ha fatto pesare la sua maggior caratura tecnica e si è confermata nel fortino del Cva con l’ennesimo tre a zero. Le biancorosse hanno avuto la meglio sulle cugine della Sorbi Gioielli Ponte Felcino abbastanza agevolmente. A fare la differenza è stato l’attacco con le ospiti che hanno viaggiato a ritmi più elevati, ma in questo senso una parte rilevante l’ha avuto il primo parziale dove cinque muri messi a segno dalle perugine ha letteralmente tolto sicurezze alle ponteggiane che sono state surclassate. Solo nel terzo periodo le padrone di casa hanno contenuto il distacco, rimontando nel finale e mettendo pressione alle avversarie che però, dopo aver tirato il fiato, hanno chiuso e conquistato l’intera posta.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – 3M PERUGIA = 0-3
(16-25, 21-25, 23-25)
PONTE FELCINO: Bartolini 12, Cerbella 8, Moretti 6, Essienobon 6, Maggesi 2, Marcacci, Lillacci (L), Giorgi 5, Servettini 2, Polimanti. N.E. – Zangarelli, Migni, Maranghi. All. Massimo Pugnitopo.
PERUGIA: Rossit 12, Ragnacci 12, Cicogna 10, Pero 9, Tarducci 7, Bertinelli 2, Mastroforti (L1), Schepers. N.E. – Stacchiotti, Bernardini, Narducci, Anastasi (L2). All. Guido Marangi.
Arbitri: Stefano Fucina e Claudia Colucci.
SORBI (b.s. 9, v. 4, muri 5, errori 14).
3M (b.s. 7, v. 4, muri 6, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Aprile, 2018 12:30