La Pallavolo Perugia rapina i gioielli a Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2018 12:30
Cicogna Arianna (attacco)

Perugia in attacco con Arianna Cicogna e Ponte Valleceppi a muro con Federica Cerbella e Giulia Bartolini (foto Michele Benda)

Nessuna sorpresa nel derby umbro di serie B2 femminile con la 3M Perugia che ha fatto pesare la sua maggior caratura tecnica e si è confermata nel fortino del Cva con l’ennesimo tre a zero. Le biancorosse hanno avuto la meglio sulle cugine della Sorbi Gioielli Ponte Felcino abbastanza agevolmente. A fare la differenza è stato l’attacco con le ospiti che hanno viaggiato a ritmi più elevati, ma in questo senso una parte rilevante l’ha avuto il primo parziale dove cinque muri messi a segno dalle perugine ha letteralmente tolto sicurezze alle ponteggiane che sono state surclassate. Solo nel terzo periodo le padrone di casa hanno contenuto il distacco, rimontando nel finale e mettendo pressione alle avversarie che però, dopo aver tirato il fiato, hanno chiuso e conquistato l’intera posta.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – 3M PERUGIA = 0-3
(16-25, 21-25, 23-25)
PONTE FELCINO: Bartolini 12, Cerbella 8, Moretti 6, Essienobon 6, Maggesi 2, Marcacci, Lillacci (L), Giorgi 5, Servettini 2, Polimanti. N.E. – Zangarelli, Migni, Maranghi. All. Massimo Pugnitopo.
PERUGIA: Rossit 12, Ragnacci 12, Cicogna 10, Pero 9, Tarducci 7, Bertinelli 2, Mastroforti (L1), Schepers. N.E. – Stacchiotti, Bernardini, Narducci, Anastasi (L2). All. Guido Marangi.
Arbitri: Stefano Fucina e Claudia Colucci.
SORBI (b.s. 9, v. 4, muri 5, errori 14).
3M (b.s. 7, v. 4, muri 6, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2018 12:30