Pre la Pallavolo Perugia rischio derby a Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 6, 2018 16:00
Marangi Guido (tempo)

la compagine della 3M Perugia di serie B2 femminile parla con il tecnico Guido Marangi durante un tempo (foto Michele Benda)

La 3M Perugia torna in campo sabato 7 aprile alle ore 21 per la ventiduesima giornata di serie B2 femminile e se la vede in trasferta con le cugine della Sorbi Gioielli Ponte Felcino. Alla vigilia del derby non nasconde un po’ di apprensione, vista il buon andamento delle avversarie e la necessità del risultato pieno per mantenere la vetta della classifica, il tecnico Guido Marangi che esordisce così: «Le partite dopo la pausa sono le più insidiose. Non abbiamo alternative alla vittoria. L’esito di questa stagione dipende solo da noi e per evitare di aggrapparsi ai risultati degli altri, dobbiamo puntare al bottino pieno. Non sarà una partita facile, anzi. Di fronte troveremo un avversario piuttosto dotato tecnicamente, con degli attaccanti come Moretti, Bartolini e Essienobon, molto importanti per la categoria. Ci terranno a fare bella figura e a vendicare la sconfitta dell’andata. Dovremo essere bravi ad interpretare la partita, senza concedere troppo alle avversarie». La squadra ponteggiana di coach Pugnitopo prima della sosta pasquale aveva messo insieme quattro vittorie su cinque partite, con l’unica sconfitta arrivata in casa dell’allora capolista Siena. La quinta posizione in classifica è la giusta vetrina per una squadra tosta, che non ha per niente patito il salto di categoria. In questa occasione dovrebbe essere data fiducia al sestetto base, con Rossit e Cicogna ai lati, Ragnacci e Pero al centro, Bertinelli al palleggio, Tarducci opposta e Mastroforti libero. Senza dimenticare le alternative che a partita in corso hanno spesso dato un contributo importante. Il turno del campionato potrebbe rivelarsi importante in chiave classifica dato che si incrociano le prime sei. Un successo delle biancorosse nel derby, visto l’impegno di Cagliari a Donoratico e di Siena a Marino, potrebbe consentire alle biancorosse di allungare e di iniziare ad intravedere uno spiraglio di vittoria.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 6, 2018 16:00