San Giustino fa un sol boccone di Quarrata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2018 00:30
Casoli Alessandra (attacco)

Sia Coperture San Giustino in attacco con la schiacciatrice Alessandra Casoli (foto Sergio Tiezzi)

La Sia Coperture San Giustino liquida in circa un’ora di gioco la pratica di serie B1 femminile Blu Volley Quarrata, riscattando la sconfitta netta subita all’andata. Dopo tre sconfitte le biancoazzurre sono tornate al successo in maniera agevole ed hanno potuto registrare l’esordio stagionale della schiacciatrice Alessandra Casoli. Le toscane, prive di Cheli, schierano Bagni opposta, Bartolini in regia, Pazzaglia e Di Gregorio al centro, Becucci e Degli Innocenti schiacciatrici e Chiti libero. Le altotiberine rispondono con la diagonale di zona-due Stincone-Mezzasoma, al centro Mearini e Iacobbi, alla banda De Stefani e Tosti e libero Marinangeli. Avvio deciso di De Stefani in battuta e Mezzasoma in attacco (7-3). Le distanze aumentano progressivamente (18-6), le ospiti cambiano regia con Niccolai che rileva Bartolini ma senza successo, Tosti appone il sigillo del vantaggio. Alla ripresa è il turno in battuta di Stincone a spedire sul 9-2, per recuperare le quarratesi gettano nella mischia Bevilacqua ma nulla cambia (12-5). C’è spazio per Casoli che dai nove metri propizia l’ulteriore allungo e Mezzasoma sigla il raddoppio. La terza frazione rimane in bilico sino al 4-5. De Stefani incide dando un consistente strattone al punteggio (12-7). L’orgoglio di Pazzaglia al servizio ricuce lo strappo portando a meno tre, Mearini in primo tempo e Tosti con palla alta scavano il solco (19-11). Nel finale scendono in campo anche Fastellini, Giuliani e Leonardi che conducono al trionfo. L’allenatore Marco Gobbini ha poco da aggiungere: «Questa volta non abbiamo avuto alcun calo di tensione nell’arco dell’intera partita e, oltre ad aver difeso tanto proprio grazie al nostro atteggiamento, abbiamo fatto la differenza anche in battuta, mettendo in crisi la loro ricezione. Adesso, proveremo a fare altrettanto anche a Padova, pensando solo a giocare e a divertirci».
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO – BLU VOLLEY QUARRATA = 3-0
(25-10, 25-9, 25-16)
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 20, De Stefani 14, Tosti 8, Mearini 6, Iacobbi 5, Stincone 2, Marinangeli (L), Casoli 1, Giuliani, Fastellini, Leonardi. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
QUARRATA: Pazzaglia 6, Degli Innocenti 5, Becucci 3, Di Gregorio 3, Bevilacqua 2, Bartolini, Chiti (L1), Grosso, Niccolai, Bagni, Capocasale, Gradi (L2). N.E. – Cheli, Savella. All. Davide Torracchi e Gastone Bettarini.
Arbitri: Gianluca Urbano e Riccardo Lucini.
SIA COPERTURE (b.s. 8, v. 5, muri 5, ricezione 72% (perfetta 25%), attacco 43%, errori 17).
BLU VOLLEY (b.s. 4, v. 3, muri 2, ricezione 47% (perfetta 21%), attacco 15%, errori 20).
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2018 00:30