San Giustino inciampa a Montale Rangone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2018 00:30
De Stefani Giorgia (attacca)

Sia Coperture San Giustino in attacco con la schiacciatrice Giorgia De Stefani (foto Marco Bigozzi)

Dopo la sosta pasquale la Sia Coperture San Giustino rimedia una sconfitta esterna che vale come addio ai sogni di gloria in serie B1 femminile. Contro la Emilbronzo 2000 Montale Rangone è arrivato uno stop per tre ad uno che allontana in maniera definitiva i play-off. Una gara combattuta solo nella fase centrale. Le padrone di casa schierano Saccani in regia e Ferretti opposta, Fronza e Bandieri in zona-tre, Brina e Marc di banda e Severi libero. Le ospiti rispondono con Stincone e Mezzasoma sulla diagonale di posto–due, Mearini e iaccobbi centrali, Tosti e De Stefani schiacciatrici e Marinangeli libero. Primo parziale giocato su livelli eccellenti dalle padrone che scavano il solco con Marc e vanno in vantaggio. Alla ripresa le altotiberine scappano via 0-9, le emiliane cambiano regia inserendo Sandoni ribaltando incredibilmente (16-15). L’attacco umbro fatica ed è il raddoppio. Nel terzo frangente si combatte di più e le rangonesi restano avanti (18-15), alcune leggerezze consentono alle ospiti di accorciare. Quarto periodo ricco di sbavature, il vantaggio rosanero matura sugli attacchi di Ferretti e Bandieri che fanno scorrere i titoli di coda.
EMILBRONZO 2000 MONTALE RANGONE – SIA COPERTURE SAN GIUSTINO = 3-1
(25-16, 25-22, 21-25, 25-18)
MONTALE RANGONE: Brina 17, Ferretti 16, Marc 15, Fronza 10, Bandieri 10, Saccani 3, Severi (L), Sandoni 2, Buffagni, Gozzi. N.E. – Sfogliano. All. Simone Gualdi.
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 18, Mearini 15, Tosti 10, De Stefani 9, Iacobbi 7, Stincone 2, Marinangeli (L), Fastellini. N.E. – Giuliani, Casoli. All. Marco Gobbini.
Arbitri: Carlo Micali ed Eleonora Spartà.
EMILBRONZO 2000 (b.s. 4, v. 10, muri 11, errori 16).
SIA COPERTURE (b.s. 8, v. 3, muri 13, errori 15).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2018 00:30