San Giustino, migliora la seconda divisione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2018 09:00
San Giustino Volley (campo) seconda divisione

le rgazze dela San Giustino Volley di seconda divisione femminile in campo durante una partita

Un mese di marzo con percorso netto per la San Giustino Volley che milita nel campionato di seconda divisione femminile. Quattro gare e altrettante vittorie piene per la formazione di Sara Tomassoli, che nell’ultima partita ha battuto ed agganciato sul quinto gradino della classifica (girone A) la Fortebraccio Perugia (nei confronti della quale ha però una gara in più e una vittoria in meno). Dopo il kappao casalingo ad opera di Fossato di Vico, capolista a punteggio pieno e oramai imprendibile, è maturata questa striscia di affermazioni piuttosto nette, a Gubbio, con Gualdo Tadino e a Città di Castello. Il successo contro le perugine è la dimostrazione del fatto che le altotiberine hanno cominciato a trovare un proprio assetto di squadra, che poi si traduce in una maggiore personalità sul piano del gioco e anche in un livello di continuità più costante, senza pause o improvvisi black-out. C’è un sestetto di partenza, ma anche chi entra dalla panchina riesce subito a integrarsi e a sintonizzarsi con la partita. Un salto di qualità evidenziato da un gruppo composto da atlete nate negli anni 2001 e 2002, ma con alcune pedine classe 2004. Domenica prossima 8 aprile match esterno a Ponte Valleceppi, con la speranza che arrivi la cinquina.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 4, 2018 09:00