Alla Monini Spoleto non riesce il colpo, Siena è promossa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2018 23:00
Zamagni Matteo (attacco)

Monini Spoleto in attacco col centrale Matteo Zamagni (foto Gabrielle Leprini)

Niente da fare per la Monini Spoleto che si ferma nel percorso della serie A2 maschile all’ultimo ostacolo, il sogno promozione svanisce in finale contro la Emma Villas Siena che vince anche gara tre e vola nella massima categoria della pallavolo maschile. Ci hanno provato gli oleari che sono partiti col freno a mano (10-5), Bari è in campo per Di Renzo ma il gap non si riduce e Van Dijk inchioda il muro del 21-15, aprendo la strada al vantaggio locale. Alla ripresa Raic prende il largo, due muri di Bertoli e Van Berkel spingono sin sul 3-14. Corvetta gestisce con saggezza e l’ace di Bertoli scrive il 10-22, il pareggio è servito. Regna l’equilibrio nel terzo parziale (8-11), i senesi inseriscono Braga ma restano ad inseguire (17-19), poco dopo impatta con Fedrizzi (20-20). Gli umbri tornano avanti ma poi pagano dazio ai vantaggi. Nel quarto periodo tre ace di fila portano i toscani avanti 8-4, il margine rimane immutato e per i gialloblu è la fine del sogno.
EMMA VILLAS SIENA – MONINI SPOLETO = 3-1
(25-19, 12-25, 27-25, 25-20)
SIENA: Vedovotto 19, Fedrizzi 18, Van Dijk 15, Spadavecchia 6, Fabroni 1, Melo Alisson do Monte 4, Giovi (L), Braga 2, Bargi, Boswinkel, Pochini. N.E. – Graziani, Di Tommaso. All. Juan Manuel Cichello.
SPOLETO: Raic 17, Bertoli 12, Zamagni 12, Mariano 12, Van Berkel 7, Corvetta 1, Di Renzo (L1), Galliani 2, Cubito, Costanzi, Bari (L2). N.E. – Segoni, Katalan, Agostini, All. Luca Monti.
Arbitri: Giorgia Spinnicchia (CT) ed Ubaldo Luciani (AN).
EMMA VILLAS (b.s. 17, v. 7, muri 5, errori 9).
MONINI (b.s. 14, v. 6, muri 12, errori 9).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 8, 2018 23:00