Finale scudetto, tutti in fila alla ricerca del biglietto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 3, 2018 12:30
Sir (coda - ore 12,30)

la coda per la prevendita fuori dalla Sir Safety System alle ore 12,30 di giovedì 3 maggio

Impazza la pallavolo-mania. La gara che assegnerà lo scudetto sarà quella di domenica 6 maggio. Al Pala-Evangelisti si terrà la partitissima dell’anno, gara senza appello che pone termine al campionato italiano ed incorona la nuova regina della superlega maschile. Un epilogo degno del miglior film da oscar, con un finale che tiene tutti sulle spine sino all’ultimo. Il miglior sport per la pallavolo che la Lega si potesse augurare ad inizio stagione. È già successo in passato che la serie della finale arrivasse allo spareggio, l’ultima volta cinque anni fa, dopo l’esperienza triennale del V-day, gara unica che decise le sorti del tricolore. Per questo appuntamento che nessuno vuole perdere è cominciata la caccia al biglietto. I tifosi della Sir Safety Conad Perugia e gli altri sportivi sono in fila fuori al punto vendita outlet dell’azienda Sir Safety System di Santa Maria degli Angeli (25 km dal capoluogo regionale) già da questa mattina per accaparrarsi i pochi biglietti disponibili per assistere a gara-cinque, la prevendita libera comincerà alle ore 15 ma i primi ad essersi messi in coda sono arrivati alle ore 9 di stamattina e la fila sta crescendo continuamente.

Sir (coda - ore 9)

la coda per la prevendita fuori dalla Sir Safety System alle ore 9

Il freddo e la pioggia non hanno fermato gli sportivi amanti delle schiacciate che, in una situazione davvero eccezionale, si sono armati di buona pazienza ed hanno disciplinatamente creato una sorta di corsia lungo la strada della zona industriale angelana. Impermeabili ed ombrelli alla mano, pizze al taglio, panini o pranzi preparati nella borsa, in molti stanno affrontato le ore di attesa con estrema calma. Ad occhio e croce la presenza di persone è già tanta, troppa per le disponibilità dei posti rimasti in vendita. Bisogna ricordare infatti che la capienza dell’impianto è di circa quattromila spettatori e che hanno goduto di diritto di prelazione gli abbonati di questa stagione che sono circa duemilacinquecento, a questi vanno aggiunti quelli che hanno comprato il mini-abbonamento messo in vendita per la serie di finale. Per cui è certo che saranno rimasti a disposizione poche centinaia di tagliandi. Anche assegnandone quattro a testa i biglietti saranno letteralmente polverizzati poco dopo l’apertura dell’ufficio.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 3, 2018 12:30