Gino Sirci: «L’incasso sarà speso per una mega festa»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2018 20:07
Sirci Gino (medaglia)

il presidente Gino Sirci con la medaglia al collo dei campioni d’Italia della Sir Safety Conad Perugia (foto Michele Benda)

La Sir Safety Conad Perugia è la sua creatura, l’ha creata a sua immagine e somiglianza, con uno staff della massima professionalità e con un pubblico che vive in maniera viscerale le emozioni dello sport. Il suo primo obiettivo è produrre un grande spettacolo, ed è per questo che ha ribattezzato le gare ‘block-devils show’ per sottolineare il grande spettacolo che offre la sua squadra. Dopo la conquista dello scudetto il presidente Gino Sirci è un fiume in piena: «È una giornata che non si dimenticherà. Abbiamo vinto una gara contro una avversaria in crescita. Quando c’era da fare punto a punto ci abbiamo messo il cuore, la battuta ha fatto la differenza. Il nostro è un percorso partito qualche anno fa, adesso siamo sul tetto d’Italia. Voglio ringraziare tutti, l’unico rammarico è quello di non avere a Perugia un palasport tanto più grande per poter ospitare tutti quelli che avrebbero voluto assistere a questa storica partita». Come in ogni momento di massima euforia il numero uno della società sportiva bianconera si lascia andare incalzato dalle domande della stampa. «Ora Perugia non regna, bensì spadroneggia. Garantisco sin da ora che questo risultato sarà degnamente festeggiato, mi impegno a investire tutto l’incasso (sopra i 100’000 euro) in una mega festa nella quale la birra ed il vino scorrerà a fiumi. Sul mercato posso confermare che Leòn è nostro, vestirà la maglia della Sir».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 7, 2018 20:07