L’armata Terni striglia all’andata Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 13, 2018 13:30
Acqua... Azzurra Terni (squadra)

le atlete della Acqua… Azzurra Terni festeggiano il successo indossando una maglia personalizzata

All’inizio della post season si presenta pronta la Acqua… Azzurra Terni che tiene fede al suo ruolo di protagonista incontrastata e, dopo aver riposato nel finale di campionato, torna in campo con le titolari nei quarti di finale dei play-off di serie C femminile. Davanti al suo pubblico le acquasparto-ternane riducono in brandelli la malcapitata Città di Castello Pallavolo che solo inizialmente riesce a contenere la differenza di valori in campo. Un risultato nettissimo, anche se nel primo set le ternane hanno faticato ad ambientarsi al Pala-Itis (campo scelto per l’indisponibilità della palestra Di Vittorio), trovando l’uno a zero per merito di una prova maiuscola di Campana in regia. Nei restanti due set non c’è stata storia, le biancorosse ospiti compiono molti errori e lasciano strada alle forti avversarie. Mercoledì in terra tifernate va in scena la gara di ritorno, in un palazzetto da sempre ostico alle ternane.
ACQUA… AZZURRA TERNI – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 3-0
(25-21, 25-13, 25-11)
TERNI: Favoriti 11, Quondam Luigi 9, Camilli 9, De Santis 8, Uti 6, Campana 3, Di Patrizi (L1), Bertini (L2). N.E. – Pettinelli, Brunetti, Caprini, Persichetti, Bozza. All. Pietro Re Dionigi.
CITTÀ DI CASTELLO: Fiorini 9, Ceccarelli 7, Mancini 5, Osakwe 3, Ribelli 1, Gobbi 1, Cesari (L1), Nardi 1, Giunti, Massetti (L2). N.E. – Anashkina, Pecorari, Fabbri, Ioni. All. Francesco Brighigna.
ACQUA… AZZURRA (b.s. 5, v. 7, muri 8, errori 13).
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 9, v. 3, muri 2, errori 20).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 13, 2018 13:30