Terni-Orvieto, una sfida elettrizzante in semifinale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2018 09:00
Campana Erika

Erika Campana

La serie C femminile si avvicina alle battute conclusive e la Acqua… Azzurra Terni stasera al Pala-Itis (ore 21,15) ospita la prima sfida della semifinale play-off nella parte alta del tabellone. Appare come il duello più difficile il confronto con la Volley Team Orvieto-Penna che è senza dubbio il duello tra le due squadre più in forma, una sorta di finale anticipata dicono gli addetti ai lavori. Le acquasparto-ternane hanno superato in due partite Città di Castello mentre le orvietano-pennesi hanno eliminato con lo stesso risultato Bastia Umbra. Le padrone di casa guidate dal tecnico Pietro Re Dionigi sono le teste di serie numero uno della classifica avendo dominato la stagione regolare ma proprio sul finire della stessa hanno accusato qualche passaggio a vuoto. Le ospiti dirette da coach Maria Grazia Angeletti hanno avuto una partenza lenta in questa stagione ma poi hanno trovato la loro fluidità di gioco e nella seconda metà della stagione si sono rivelate le migliori della categoria. La differenza in classifica al termine delle ventisei giornate di campionato è stata di otto punti, con le azzurre che hanno conquistato tre vittorie in più delle cugine (ventidue contro diciannove). Gli scontri diretti della stagione regolare sono in equilibrio, la curiosità dei duelli è che le rivali si sono imposte sempre in trasferta e d entrambe per tre a zero. Tutto ciò rende ancor più incerto questo scontro che avrà senza dubbio tanti interessanti duelli a distanza. A partire da quello in cabina di regia dove ci sono Erika Campana da un lato ed Irene Tocca dall’altro, le menti dei rispettivi schieramenti. Possibili titolari Terni: ad alzare Campana in diagonale con Uti, in posto-tre Favoriti e De Santis, schiacciatrici Quondam Luigi e Camilli, libero Di Patrizi. Probabile formazione Orvieto: Tocca I. in regia e Capotosti opposta, Morri e Pentuzzi centrali, Garganese e Ubaldi sulla banda, Tocca V libero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 23, 2018 09:00