Terni ospita Orvieto per lo spareggio di semifinale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 30, 2018 09:00
Quondam Luigi Alessia

Alessia Quondam Luigi

C’è una discreta carica di tensione nell’aria per lo spareggio che la Acqua… Azzurra Terni affronta stasera al Pala-Itis (ore 20) nel derby che la oppone alla sua antagonista targata Volley Team Orvieto-Penna. Per sapere chi approda alla finale della serie C femminile ci vuole il terzo e decisivo duello. Sarà necessario avere sangue freddo perché ogni errore potrebbe essere pagato a caro prezzo. Non c’è più possibilità di sbagliare e dopo essersi spartite le vittorie nelle precedenti sfide ora c’è da giocare la più classica delle gare da dentro o fuori. Le padrone di casa guidate dal tecnico Pietro Re Dionigi hanno il favore del campo, benché non sia stato quello l’impianto dove hanno giocato tutto l’anno, e cercheranno di sfruttare il tifo amico. Dall’altra parte della rete le ragazze dirette da coach Maria Grazia Angeletti hanno l’entusiasmo giusto derivante dal successo colto quattro giorni fa e sperano di prolungare il momento positivo. Ci si prepara ad una battaglia intensa sia in campo che sugli spalti, dove sarà determinante rimanere sempre lucidi. La dote migliore delle acquasparto-ternane è l’esperienza e da questo lato sarà molto importante la prestazione della schiacciatrice Alessia Quondam Luigi che di gare come questa ne ha disputate parecchie. La marcia in più delle orvietano-pennesi è nella minor pressione sulle spalle con la pari-ruolo Sharon Garganese che si è rivelata spesso capace di ottime prestazioni. Possibili titolari Terni: ad alzare Campana in diagonale con Uti, in posto-tre Favoriti e De Santis, schiacciatrici Quondam Luigi e Camilli, libero Di Patrizi. Probabile formazione Orvieto: Tocca I. in regia e Capotosti opposta, Morri e Pentuzzi centrali, Garganese e Ubaldi sulla banda, Tocca V. libero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley maggio 30, 2018 09:00