Benedetta Giordano palleggerà a San Giustino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 07:00
Giordano Benedetta (San Giovanni in Marignano)

Benedetta Giordano (foto Pierluigi Ferioli)

Dopo lunga ricerca la Sia Coperture San Giustino ha trovato la regista per la prossima serie B1 femminile, affidandosi ad una giovane che però ha un buon bagaglio di esperienza acquisito nella categoria superiore. È Benedetta Giordano che esordisce così: «È stata un’esperienza bella sotto ogni profilo quella di San Giovanni in Marignano, una tappa importante per la mia crescita personale. Sono felicissima di poter giocare in un campionato di alto livello e metterò a frutto quanto imparato stando vicino a colleghe di esperienza, ma a questo aggiungo umiltà e forte senso del lavoro, da combinare al meglio con le mie potenzialità. San Giustino mi ha chiamato perché vuol essere una fra le principali protagoniste del girone e per fare questo ha deciso di allestire un organico di tutto rispetto, del quale mi hanno già informato, spero allora di dimostrare la bontà della scelta che i dirigenti hanno fatto, puntando su di me. Conosco un po’ l’ambiente e in parte me lo hanno anche descritto, è quello ideale per poter coltivare ambizioni e costruire il giusto feeling con la tifoseria. Oltre che in palleggio curo molto la difesa e cerco di essere efficace anche in battuta». La giocatrice nata ad Alba ed alta 176 cm., ha mosso i primi passi nelle giovanili di Milano, disputando la finale nazionale della categoria under 16 femminile ed ottenendo il riconoscimento di miglior palleggiatrice italiana nel 2015, poi il trasferimento ad Orago con il quale ha ottenuto un quarto posto nella finale nazionale under 18 femminile, e il completamento del percorso giovanile a Monza, nell’ultima stagione ha vestito la maglia del San Giovanni in Marignano A2, vincendo la coppa Italia di categoria. La scelta del club altotiberino è ricaduta su di lei dopo che era stata trattata Rebecca Rimoldi ex Perugia (A2) ed era stato fatto un pensierino per Margherita Muzi ex Orvieto(A2).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 07:00