Giombini e Menegatti sono eliminate a Varsavia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 11:00
Giombini Laura (piazza)

Laura Giombini piazza la palla in attacco nel match con le russe

È terminata l’avventura in terra polacca per Laura Giombini che nel torneo a quattro stelle del world tour di beach volley ha trovato la seconda sconfitta nella fase a gironi. Sulla sabbia di Varsavia l’atleta perugina, che gioca in coppia con la rodigina Marta Menegatti, non è riuscita a centrare la vittoria che serviva per proseguire il torneo, le atlete della nazionale italiana hanno ceduto alle russe Kholomina-Makroguzov in due set (21-23, 17-21) dopo trentotto minuti di gioco. Si è rivelata fatale dunque la gara da dentro o fuori, un match combattuto dalle azzurre che nel primo parziale non hanno avuto fortuna e che hanno concluso il torneo al venticinquesimo posto guadagnando 240 punti utili per il ranking internazionale e 2’000 dollari di premio.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 11:00