La Fipav ha premiato le migliori società

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 18, 2018 08:00
Fipav (premiazioni) 2018

la riunione della Fipav per le premiazioni delle migliori squadre della stagione

Si sono tenute ieri le premiazioni della Fipav Umbria, e dei comitati territoriali Umbria 1 ed Umbria 2. L’appuntamento classico di fine stagione è stato come sempre l’occasione per tributare un applauso alle società sportive migliori, soprattutto quelle che hanno vinto i campionati e quelle che si sono aggiudicate i play-off. Queste le squadre premiate dai comitati territoriali: prima divisione femminile (Bastia Umbra, Nocera Umbra, Libertas Perugia e School Volley Perugia); seconda divisione femminile (Arrone, Fossato di Vico, Rivotorto e San Sisto); prima divisione maschile under 18 (Città di Castello); prima divisione maschile under 16 (Città di Castello); seconda divisione maschile under 14 (Assisi); under 12 misto (Umbertide); under 12 promozionale (Gualdo Tadino); under 13 femminile (Marsciano e Trevi); under 14 femminile (Amelia, Petrignano e Terni); under 16 femminile (Fossato di Vico e Spello); under 13 maschile (Città di Castello, Perugia, Sansepolcro e Terni). Queste le squadre premiate dal comitato regionale pallavolo: under 12 misto (San mariano e San Sisto); under 12 promozionale (Gubbio e Spoleto); under 12 maschile (Perugia e Terni); under 13 femminile (Orvieto); under 13 maschile (Città di Castello e Perugia); under 14 femminile (Bastia Umbra); under 14 maschile (Perugia); under 16 femminile (San Mariano); under 16 maschile (Spoleto); under 18 femminile (Trevi-Bastia); under 18 maschile (Perugia); under 20 maschile (Foligno); serie D femminile (Fossato di Vico e Narni); serie D maschile (Cascia); serie C femminile (San Mariano); serie C maschile (Monteluce); serie B2 femminile (Perugia). Sono anche stati consegnati dei riconoscimenti speciali alle quattro società sportive maggiori, per la superlega maschile Perugia, per la serie A2 maschile Spoleto, per la serie A2 femminile Orvieto e Perugia; e a due personaggi che si sono particolarmente distinti quali Daniele Santarelli campione d’Italia femminile e Fabrizio Saltalippi arbitro nazionale che ha concluso la carriera con la direzione dell’ennesima finale scudetto.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 18, 2018 08:00