Luciano De Cecco: «Grande contetezza per Perugia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 16, 2018 16:30
Sirci-DeCecco

il presidente Gino Sirci e il capitano Luciano De Cecco alla festa delle vittorie della Sir Safety Conad Perugia

Si è svolta venerdì la seconda festa per le vittorie conquistate dalla Sir Safety Conad Perugia nelle competizioni nazionali. A San Fortunato della Collina la dirigenza del club bianconero ha ricevuto la massa di tifosi che erano desiderosi di brindare alle vittorie per prolungare il momento di euforia. Mattatore della serata ancora il presidente Gino Sirci che è salito sul palco per intrattenere i presenti e raccontare qualche aneddoto di mercato e di programmazione futura: «I soldi che ho speso per far felici tutti questi tifosi sono ben investiti. Avrei potuto comprare una villa ma i sorrisi che vedo mi ripagano dei sacrifici». La sorpresa gradita dei presenti è stata la partecipazione di capitan Luciano De Cecco che è apparso in serata ed ha parlato al microfono scherzando: «Sono contento perché col nuovo acquisto Leòn giocheremo altre sessanta partite con una pressione addosso alle stelle, poverino non sa dove è capitato. Ci sarà anche Lanza che lo avevo sempre odiato. Scherzo ovviamente, hanno tutti grande qualità e quello che serve per fare una squadra di altissimo livello. Entrambi entreranno nel mio spogliatoio e ci penserò io a loro. Abbiamo vinto quasi tutto, manca la champions league, magari arriverà. Adesso abbiamo il taraflex tricolore e vedremo finalmente appesi i trofei al Pala-Evangelisti. Quest’anno Ricci sono sicuro che farà qualcosa di bello, sarà una ottima scoperta. A parte tutti gli scherzi, sono contento di tutto quello che abbiamo fatto, sicuramente per me, ma anche per il presidente e per tutti i nostri supporters».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 16, 2018 16:30