Matteo Bertoli lascia Spoleto e passa a Tuscania

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 8, 2018 11:00
Bertoli Matteo

Matteo Bertoli (foto Biagio Franco Franchetti)

Dopo tre stagioni alla Monini Spoleto, di cui uno in B1 e due in A2, non farà più parte dell’organico gialloblu lo schiacciatore Matteo Bertoli che il prossimo anno vestirà la maglia del Tuscania (A2) e che ha così commentato: «Ne ho sempre sentito parlare benissimo di Turcania, una società molto seria e ambiziosa e una città che vive insieme alla pallavolo e volevo provare a ‘viverla’ anch’io. Sono ad un punto della mia carriera in cui credo di aver maturato la giusta esperienza per provare a raggiungere traguardi prestigiosi e Tuscania mi offre questa straordinaria opportunità. Insomma i miei obiettivi personali si sposano alla perfezione con quelli della mia nuova squadra». Naturalmente conosceva il club per le esaltanti sfide degli ultimi anni, ma non l’ambiente e in particolare la cittadina, un piccolo centro della Tuscia dove tutti sembrano davvero cresciuti, come si dice, a ‘pane e pallavolo’. «Lunedì mattina visiterò la città e i tifosi, come dicevo prima ne ho sempre sentito parlare molto bene e il tifo caldo di Tuscania mi ha sempre impressionato, averlo dalla mia parte sarà un piacere».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 8, 2018 11:00