Mirco Cristofaletti: «Spoleto può contare su di me»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 09:00
Cristofaletti Mirco (rete)

Mirco Cristofaletti (foto Francesca Mecozzi)

La Monini Spoleto ha completato il reparto degli attaccanti di posto-quattro per il prossimo campionato di serie A2 maschile. La mossa di mercato era stata svelata dalle nostre cronache nelle scorse settimane e riguarda Mirco Cristofaletti prelevato da Potenza Picena (A2): «Mi reputo un giocatore emotivo, molto presente sia a livello caratteriale che di gioco. Mi piace occupare tanto spazio all’interno del campo e cerco di lavorare sempre sull’aspetto mentale, sono uno che non molla mai. Scegliere Spoleto non è stato difficile. Stiamo parlando di una delle grandi della seconda categoria nazionale e appena ho sentito degli interessi ho spinto per venire qui dove avrò l’opportunità di lavorare con coach Luca Monti che reputo un allenatore preparatissimo. Sarà la mia prima stagione in una squadra fatta di giocatori esperti della categoria e perfino della superlega, prima ho sempre fatto parte di gruppi molto giovani. Non vedo l’ora di potermi allenare tutti i giorni con gente del calibro di Mattia Rosso e Romolo Mariano, solo per citarne due, spero di poter imparare tanto da loro e magari rubare qualcosa del loro enorme bagaglio tecnico. L’idea di dover sudare tutti i giorni per guadagnarmi l’opportunità di giocare mi stimola tantissimo, lavorerò a testa bassa per meritarmi il posto. Arrivo in una squadra che ha grandissime potenzialità, spero di togliermi tante soddisfazioni con questo gruppo e, a fine stagione, di aver dimostrato che posso confrontarmi alla pari con i migliori giocatori di questa categoria». Dotato di buon temperamento in campo, nel campionato scorso ha viaggiato ad una media di circa otto punti a partita, ha messo a segno quindici ace e venticinque muri, dimostrando una buona dimestichezza in ricezione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 29, 2018 09:00