A San Giustino schiaccia Giorgia Silotto

mbgrog
By mbgrog luglio 14, 2018 10:15

Giorgia SilottoDopo la conferma di Silvia Tosti, ecco un’altra schiacciatrice da posto 4 nello scacchiere del San Giustino Volley: è Giorgia Silotto, atleta di un metro e 80 di altezza che si porta in dote una buona esperienza nel campionato di A2 femminile. Nata a Venezia il 4 aprile 1997, la Silotto vive a Marcon, Comune dell’area metropolitana della nota città lagunare e i primi passi nella pallavolo li ha mossi nelle giovanili della Pool Piave di San Donà per poi passare alla Snoopy Pesaro (B1) nella stagione 2012/’13 e disputare la B2 a Trecate in quella successiva. Risalita in B1 a Jesolo (2014/’15), è rimasta in categoria per altre due annate, dividendosi fra Rimini e Talmassons nel campionato 2015/’16 e proprio con la maglia della formazione romagnola ha affrontato da avversaria il San Giustino nella partita del 5 dicembre 2015 (3-1 per le biancazzurre il risultato), poi cancellata dagli annali a seguito del ritiro del Riviera Rimini prima della fine della fase di andata. Un altro anno di B1 a Lurano e poi la A2 fino alla scorsa primavera con la Golden Tulip Volalto Caserta in una stagione tribolata, che nella seconda parte l’ha vista comunque sempre più titolare sul campo. L’approdo a San Giustino è dunque il modo migliore per riaprire un’altra pagina: «Ogni annata fa storia a sé – ha detto Giorgia Silotto – per cui del passato mi porto appresso quanto di positivo può aver lasciato dentro di me; sono abituata a guardare avanti e questo significa pensare a San Giustino e a disputare al meglio un campionato dal quale la società si attende molto». Giorgia Silotto è la sesta pedina in ordine di tempo che va a comporre l’organico, preceduta da Nayma Galetti, Elisa Mezzasoma, Benedetta Giordano, Silvia Tosti e Valentina Mearini. Una volta perfezionata l’iscrizione al campionato, il San Giustino Volley è ora in attesa di conoscere la configurazione del girone nel quale verrà inserito, anche se dal punto di vista geografico non dovrebbero esservi modifiche sostanziali.

Commenti

comments

mbgrog
By mbgrog luglio 14, 2018 10:15