Deborah Proietti passa nel ruolo A degli arbitri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 25, 2018 11:00
Proietti Deborah

Proietti Deborah (foto Michele Benda)

Saranno ancora dieci i fischietti di umbri di ruolo A. Il pensionamento di Fabrizio Saltalippi è stato compensato dalla promozione dell’arbitro ternano Deborah Proietti che dal 2003 operava nella serie B: «Non posso che essere felice per un risultato così importante. Soprattutto ripensando a quanto impegno e quanti sacrifici abbia comportato raggiungerlo. I primi ringraziamenti vanno a chi ha creduto in me e alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuta in questo mio percorso. Ora speriamo di toglierci altre soddisfazioni». È questo un riconoscimento alla qualità del lavoro svolto per il giudice di gara quarantatreenne che negli anni passati aveva preso parte a diverse finali nazionali, in una delle quali conobbe l’attuale marito. Nell’ultima stagione si è particolarmente distinta dirigendo la finale di coppa Italia di B maschile e la finale promozione dei play-off di serie B maschile. Questi i direttori di gara operanti al massimo livello: Andrea Bellini, Rocco Brancati, Merli Maurizio, Alessandro Oranelli, Massimo Rolla, Luca Saltalippi, Simone Santi, Fabio Toni, Ilaria Vagni, e tra i delegati Paolo Guerrieri. Nella cadetteria sono quattordici gli esponenti regionali, nel ruolo B dirigono gli incontri: Arcangeli Carosi Alessandro, Bordoni Azzurra, Claudia Colucci, Beatrice Cruccolini, Stefano Fucina, Andrea Galteri, Fabrizio Giulietti, Simone Magnino, Azzurra Marani, Carolina Mezzasoma, Marco Nampli, Chiara Santucci, Ina Varfaj, Dalila Villano, tra i delegati Maurizio Ponzo. È sempre alta dunque la tradizione della scuola umbra, una bella responsabilità per tutti coloro che sono protagonisti nella disciplina delle schiacciate prendendo decisioni da sopra al seggiolone.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley luglio 25, 2018 11:00