Francesco Moretti responsabile del settore giovanile a San Giustino

Carlo Forciniti
By Carlo Forciniti luglio 20, 2018 14:00

Francesco Moretti

Il San Giustino Volley lavora in parallelo anche per il settore giovanile, nominando il nuovo responsabile nella persona di Francesco Moretti, docente nazionale per la Fipav e per i nuovi allenatori. Un’operazione di indubbio rilievo, quella portata a termine dalla dirigenza biancazzurra. Nato nella vicina Sansepolcro il 10 settembre 1979, Moretti vive da sempre a San Giustino e vanta ottime referenze da allenatore; a impreziosire il suo curriculum vi sono la guida tecnica della squadra maschile del Città di Castello in Serie B e di quella, sempre tifernate, che ha disputato la finale nazionale di Junior League; il ruolo di responsabile della rappresentativa regionale umbra (ancora in ambito maschile) e poi gli altrettanto importanti risultati conseguiti nel femminile con la società perugina del San Mariano, al servizio della quale è rimasto per tre stagioni: il primo posto nell’Under 13 a livello sia regionale che provinciale e la vittoria negli ultimi due campionati Under 16, con assieme le rispettive qualificazioni alla fase nazionale. Adesso, è stato chiamato dal San Giustino Volley per coordinare tutta l’attività che parte dai più piccoli e arriva fino alla più alta categoria giovanile. «La mia idea – ha esordito Moretti – è molto chiara: offrire un prodotto di qualità. C’è una buona base di partenza, per cui cercherò di dare quella maggiore impronta professionale al lavoro che mi è stata chiesta, portando l’esperienza acquisita in questi anni e svolgendo il mio ruolo in costante contatto con gli allenatori». A proposito di tecnici del settore giovanile, il San Giustino Volley comunica la conferma di Sara Tomassoli, che la scorsa stagione ha allenato la rappresentativa Under 13 e di Althea Giulietti, che ha guidato la Under 12 mista e seguito minivolley, superminivolley e palla rilanciata

Commenti

comments

Carlo Forciniti
By Carlo Forciniti luglio 20, 2018 14:00