Mirka Francia nello staff tecnico della Pallavolo Perugia

Carlo Forciniti
By Carlo Forciniti luglio 22, 2018 16:00

Renzo Mastroforti e Mirka Francia

Mirka Francia torna a Perugia. In una sorta di “trade union” tra un passato glorioso e un futuro ricco di ambizioni, la giocatrice cubana ha scelto il progetto della Pallavolo Perugia. Un vero e proprio colpo quello messo a segno dal Presidente Renzo Mastroforti e dal d.s. Mario Salibra, che si sono aggiudicati la sua fiducia per un ruolo operativo e anche d’immagine. L’ex campionessa coadiuverà lo staff tecnico della prima squadra, composto da Marangi e Vinti e sarà uno dei riferimenti per la crescita del settore giovanile. «Avevamo bisogno di una figura – dichiarano Mastroforti e Salibra – che ci consentisse un salto di qualità dal punto di vista organizzativo e di esperienza. Mirka ha caratteristiche umane e professionali importanti e ci sarà d’aiuto soprattutto per la prima squadra, dove andremo ad affrontare un campionato nuovo e difficile». All’età di 39 anni decide di accettare la proposta del San Giustino in B1. Dopo alcune stagioni di inattività ora Mirka ha deciso di rimettersi in gioco. E la due volte oro olimpico con Cuba lo fa scegliendo il progetto perugino. La società sportiva ufficializza la sua partecipazione anche al campionato di serie C regionale femminile. Un’altra prima squadra, dopo quella che militerà in B1, che sarà affidata al tecnico Sabrina Paparelli. Il club biancorosso avrà una formazione anche nel campionato di serie D femminile, guidata da Roberto Capitini.

Commenti

comments

Carlo Forciniti
By Carlo Forciniti luglio 22, 2018 16:00