Fossato di Vico vuole essere protagonista

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 31, 2018 11:00
Fossato Volley (team) serie D femminile

il team della Fossato Volley che ha vinto la serie D femminile

Ripetersi e confermarsi, si sa nello sport, è più difficile che vincere. Devono averlo capito i dirigenti della Fossato Volley, che dopo gli straordinari successi della passata stagione condita da due promozioni, sono pronti a rituffarsi con ambizione, ma anche con assoluto realismo, nei nuovi campionati. Si partirà ad ottobre con la serie C femminile, la massima categoria regionale, per poi proseguire con gli altri campionati che vedranno protagoniste le ragazze rossoblu. La dirigenza, guidata dall’instancabile presidente Daniele Bellucci, ha confermato gran parte del gruppo che ha ottenuto la promozione. Tre finora i nuovi acquisti, il libero Laura Bicini, l’opposta Erika Cibruscola, entrambe provenienti dalla Libertas Perugia ed Arianna Ghiandoni. Il mercato è ancora aperto ed è caccia aperta ad una schiacciatrice di categoria che possa definitivamente completare la rosa. Confermatissima la guida tecnica che spetterà ancora al veterano della panchina rossoblu il fabrianese Gerardo Cardelia. L’obiettivo dichiarato è quello di riuscire a mantenere la categoria, un traguardo non privo di difficoltà, ma i miracoli ormai ai piedi dell’appennino fanno parte della normalità. Sarà una stagione di sicuro avvincente anche per la squadra di prima divisione femminile, guidata anch’essa da coach Cardelia. Le giovani rampanti, abituate alle vittorie, come non ricordare i trionfi nel campionato under 16 e la cavalcata trionfale della stagione scorsa con la vittoria della categoria inferiore, si confronteranno con un torneo maggiormente competitivo ma che consentirà, si augurano i dirigenti, alle atlete cresciute nel vivaio fossatano, di maturare velocemente ed essere pronte ad affrontare palcoscenici più difficili in futuro. Sarà invece Alberto Aramini a far crescere le ragazze impegnate nel campionato di seconda divisione femminile e nelle formazioni giovanili. Vivaio su cui crede fortemente la società per poter programmare in futuro compagini all’altezza. Far crescere il club in quantità e qualità rimane infatti l’obiettivo principale, negli anni le soddisfazioni non sono mancate e le tante ragazze protagoniste nelle squadre maggiori ne sono la dimostrazione. Pronto a cominciare anche il gruppo del minivolley che anche in questa stagione sarà guidato da Daniela Baldoni, le attività partiranno ufficialmente il 4 settembre con due appuntamenti settimanali il martedì ed il venerdì. Gli interessati potranno recarsi al palazzeto dello sport e le prime due settimane di prova saranno completamente gratuite. Nel frattempo la società sportiva continuerà la collaborazione molto apprezzata con le scuola dell’infanzia e primaria di Fossato di Vico, il tecnico Alberto Aramini curerà questa partnership sportiva che prevederà lezioni di educazione fisica e di avviamento alla pallavolo. La dirigenza parteciperà con un gazebo informativo e con l’allestimento di un campo da gioco alla ‘notte bianca dello sport’ che si terrà venerdì 31 agosto in piazza 40 Martiri a Gubbio. Sono dunque davvero tante le iniziative, grandi le motivazioni e straordinario l’impegno messo in campo da una società ben strutturata, guidata con attenzione, serietà e che mira far crescere le ragazze in un ambiente in cui il sano agonismo ed il divertimento sono le stelle polari. I risultati sportivi e la crescita delle tesserate sono inconfutabili e dimostrano la bontà di un lavoro di squadra che coinvolge le componenti tecniche, dirigenziali e non ultima anche l’amministrazione comunale che si mostra vicina e partecipe.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 31, 2018 11:00