Gino Sirci: «A Perugia quasi tremila abbonati»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 20, 2018 10:30
Sirci Gino (baci)

Gino Sirci (foto Michele Benda)

La Sir Safety Conad Perugia ha rinviato la prima uscita stagionale a martedì 25 settembre tra le mura amiche per il Memorial Baldaccini. Giocherà contro Siena squadra matricola della superlega maschile con era stata inizialmente programmata un’amichevole ieri ma che invece è stata cancellata. Appariva infatti prematura l’uscita dei block-devils che solo da pochi giorni ha a disposizione un palleggiatore, lo statunitense Seif però ha bisogno di tempo per assimilare i meccanismi di squadra e per trovare un’intesa accettabile coi nuovi compagni. Nel frattempo il presidente Gino Sirci si è detto contento di come procede la campagna abbonamenti: «Stiamo aumentando di giorno in giorno le sottoscrizioni e siamo vicini ai tremila abbonamenti stagionali». Un dato che se confermato avrebbe dell’incredibile poiché saebbe un incremento sensibile rispetto allo scorso anno quando erano state raggiunte le duemilacinquecento sottoscrizioni. Ciò significherebbe in pratica che quasi tutti i posti numerati sono ormai stati presi e rimarrebbero in pratica solo le due curve, inclusa quella dei Sirmaniaci, dove ci si accomoda a proprio piacimento. Ma proprio su questo aspetto aumentano i malumori degli sportivi amanti della pallavolo sul web. Il numero uno bianconero aveva affermato infatti che i lavori per aumentare la capacità dell’impianto sportivo devono essere ultimati entro i play-off, altrimenti la seconda fase del campionato la giocherà altrove (Roma o Firenze). Dato che la società sportiva sta vendendo gli abbonamenti total, che includono cioè anche i play-off, un tifoso troverebbe scomodo spostarsi per seguire la squadra dopo aver pagato di più per vederla tra le mura amiche. Si preannuncia dunque un altro periodo infuocato con un probabile braccio di ferro con l’amministrazione comunale che, coi tempi degli iter burocratici, è quasi impossibilitata a dare seguito a questa richiesta. Ma il braccio di ferro potrebbe esserci anche tra club e tifosi se dovesse essere presa questa decisione. Una decisione dolorosa per un presidente che ha ripetutamente sottolineato quanto ci tenga ai propri supporter. Ad ogni modo Sirci ha incassato l’appoggio di Luigi Tardioli, presidente Fipav, che pubblicamente ha affermato di essere d’accordo con lui.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 20, 2018 10:30