Italia-Polonia: ora serve un’impresa per andare in semifinale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 28, 2018 08:00
Zaytsev Ivan (grido)

Ivan Zaytsev

La sconfitta della Serbia per tre a zero con la Polonia ai campionati mondiali di pallavolo maschile ha messo nei guai gli azzurri. Ora non basterà stasera battere la Polonia in tre set, per poter centrare l’accesso alle semifinali bisogna stravincere. Una vittoria italiana per tre a zero appaierebbe in classifica Serbia e Polonia, ma a decidere il passaggio del turno sarebbe il quoziente punti. Attualmente i serbi hanno 149 punti fatti e 134 subiti, i polacchi 81 fatti e 74 subiti, gli italiani 53 fatti e 75 subiti. Pesanti in questa situazione sono i netti parziali con cui la nazionale azzurra ha perso mercoledì sera. Quello che capitan Ivan Zaytsev e compagni dovranno fare stasera appare quasi proibitivo, battere i polacchi tre a zero concedendo loro non più di 60 punti totali: «Lamentavo la formula, troppo lunga, senza quarti di finale, con i polacchi è come se lo fosse». L’appello degli azzurri è al pubblico, perché sia ancora più trascinante.

Ita-Pol

i probabili sestetti di Italia-Polonia

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 28, 2018 08:00