Luciano De Cecco: «Perugia è sulla strada giusta»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 26, 2018 16:47
De Cecco Luciano

Luciano De Cecco (foto Michele Benda)

È sembrata scherzare col fuoco la Sir Safety Conad Perugia nella prima uscita dell’anno, la vittoria contro Siena ha fornito i primi spunti tecnici ai bianconeri che hanno analizzato la prestazione. Queste le impressioni dell’allenatore Lorenzo Bernardi: «C’era la necessità di giocare specialmente dopo tanti allenamenti a ranghi ridotti, cosa mai semplice e sicuramente poco piacevole per i giocatori. Siamo ancora incompleti, mancano quattro ragazzi, ma almeno abbiamo potuto giocare una partita contro un avversario. Una partita nella quale De Cecco ha potuto fare la conoscenza dei nuovi arrivati. Ora dobbiamo prendere ritmo partita, aspetto che necessita di tempo e non è automatico. Sicuramente c’è molto da lavorare e dobbiamo capire che ci vorrà tempo per trovare gli automatismi in campo, l’amalgama ed il feeling. Gli aspetti positivi della partita sono certamente la prova di Leòn e di Hoogendoorn. Al centro non siamo andati male, ma è chiaro che ci sono cose da perfezionare così come vanno migliorate diverse situazioni tecniche anche individuali come la battuta». Il capitano ed alzatore argentino Luciano De Cecco ha aggiunto: «I miei compagni non giocavano da tanto ma le sensazioni sono positive ed i margini di miglioramento molto alti. Adesso aspettiamo i ragazzi che sono alle finali del mondiale, dobbiamo costruire il gruppo e dobbiamo avere un po’ di pazienza, ma penso che la strada sia quella giusta. Io sto bene, come ritmo di gioco sono logicamente più avanti dei miei compagni, ora dobbiamo metterci a lavorare a testa bassa per migliorare giorno dopo giorno. La supercoppa sarà un grande spettacolo. Giochiamo in casa con il vantaggio di non dover fare spostamenti ed al tempo stesso con qualche pressione in più. Ma noi siamo tranquilli, dobbiamo pensare a lavorare e basta».
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 26, 2018 16:47