Massimo Colaci: «Italia sconfitta ma la fiducia non manca»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 23, 2018 09:00
Colaci Massimo (intervistato)

il libero della nazionale italiana Massimo Colaci intervistato nella mixed zone da Diego Anselmi

È arrivata la prima sconfitta ai campionati mondiali per la squadra italiana di pallavolo maschile che si è arresa dopo cinque combattutissime set alla forte Russia. Gli azzurri si sono mostrati competitivi ed hanno comunque conquistato il punto che serviva alla qualificazione alle final-six di Torino, centrando matematicamente anche il primo posto del girone, indipendentemente dalla partita di stasera contro l’Olanda. Dopo lo stop giunto alla settima gara il libero Massimo Colaci ha commentato: «Noi dobbiamo pensare a noi stessi e a migliorare sempre. Avevamo di fronte la squadra che a mio parere è la più forte al mondo in questo momento. Abbiamo avuto alti e bassi ma per vincere bisogna fare la partita giusta contro di loro. Siamo carichi e concentrati, abbiamo fiducia in noi stessi e nel gruppo e sappiamo che possiamo giocarcela con tutti. Siamo in casa nostra ed il pubblico ci aiuta sempre, però possiamo fare un po’ meglio, soprattutto in ricezione dove abbiamo sofferto in qualche occasione. Siamo contentissimo perché siamo già a Torino ed era il nostro obiettivo. L’Olanda è un’altra rivale difficile ma vogliamo vincere tutte le partite e vogliamo farla nostra. Martedì ci sarà il sorteggio e vedremo chi ci capiterà alla fase finale».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 23, 2018 09:00