Perugia: le donne vengono superate a Filottrano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 30, 2018 09:00
Lapi Chiara (caricamento)

Bartoccini Gioiellerie Perugia in attacco con la centrale Chiara Lapi (foto Luca Moretti)

L’ultimo allenamento congiunto della Bartoccini Gioiellerie Perugia prima dell’esordio nel campionato di serie A2 femminile termina con un risultato non positivo contro la formazione di categoria superiore targata Lardini Filottrano. Test comunque molto interessante per le magliette nere che ha permesso a coach Bovari di poter provare diverse soluzioni di gioco utilizzando la modalità della rotazione bloccata: la squadra che batte può siglare direttamente il punto, la squadra che riceve ha bisogno di due azioni vincenti consecutive per portare a casa la segnatura. Le notizie migliori provengono delle attaccanti di banda con Pascucci e Smirnoca che si sono fatte valere contro avversarie di grande caratura.
LARDINI FILOTTRANO – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA = 4-0
FILOTTRANO
: Whitney 24, Vasilantonaki 22, Di Iulio 13, Pisani 11, Garzaro 9, Yang, Cardullo (L1), Cogliandro 9, Schwan 4, Paparelli, Rumori (L2). All. Luca Chiappini e Filippo Schiavo.
PERUGIA
: Pascucci 20, Smirnova 18, Casillo 9, Lapi 7, Pietrelli 5, Demichelis 4, Bruno (L), Catena 2, Gierek, Marchi, Kotlar, Santibacci. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
Arbitri: Lorenzo Mattei e Yuri Casciato.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 30, 2018 09:00