Spoleto può sorridere dopo il test col Grottazzolina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 16, 2018 08:00

Spoleto può sorridere dopo il test col Grottazzolina

Segoni-Festi-Ottaviani (muro)

Monini Spoleto a muro con Matteo Segoni, Roberto Festi e Giuseppe Ottaviani (foto Cristian Sordini)

La seconda gara amichevole della stagione ha un riscontro positivo per la Monini Spoleto che si prepara per il terzo anno consecutivo alla serie A2 maschile. Contro un avversario della stessa categoria, decisamente più abbordabile rispetto ai vice campioni d’Europa, come la Videx Grottazzolina sono stati evidenti i progressi fatti dal collettivo gialloblu che ha incamerato il successo per tre ad uno. Risultato a parte il pubblico spoletino, intervenuto numeroso sugli spalti, ha potuto finalmente osservare il nuovo assetto oleario che ha schierato il miglior sestetto possibile del momento. Si è visto in campo il martello Rosso e anche il centrale francesce Aguenier che era fermo per un problema al ginocchio. Nel finale di partita c’è stato spazio per tutte le seconde linee degli umbri che hanno potuto dare il loro contributo. Il coach Luca Monti è apparso soddisfatto della prova: «Questo è il nostro livello, i ragazzi mi sono piaciuti molto nella fase di muro-difesa, un po’ meno in battuta ma la cosa è abbastanza logica essendo il fondamentale su cui per il momento abbiamo lavorato di meno. La notizia molto positiva è che Jonas Aguenier ha disputato un set intero e dimostrato tanta voglia di lasciarsi alle spalle i problemi al ginocchio. Ci ha fatto vedere quanto può essere importante per noi». Anche il regista Francesco Zoppellari si è mostrato positivo: «Siamo andati meglio rispetto al test con Civitanova, anche se le gambe sono ancora un po’ pesanti e c’è molto da lavorare. L’intesa con i vari attaccanti sta crescendo, con Padura Diaz ho già giocato un anno e quindi qualche automatismo c’è già, mi trovo molto bene coi centrali che hanno un buon tempismo d’attacco, ora c’è da trovare le giuste distanze con il posto-quattro ma sono molto fiducioso perché in palestra lavoriamo davvero bene e allo stesso tempo riusciamo a divertirci».
MONINI SPOLETO – VIDEX GROTTAZZOLINA = 3-1
(25-23, 20-25, 25-21, 25-23)
SPOLETO: Zamagni 14, Padura Diaz 12, Rosso 12, Ottaviani 7, Aguenier 3, Zoppellari 2, Santucci (L), Di Renzo (L), Cristofaletti 6, Festi 5, Katalan 4, Segoni 3. All. Luca Monti.
GROTTAZZOLINA: Poey 17, Centelles 13, Vecchi 11, Cubito 4, Gaspari 2, Marchiani, Romiti (L), Calarco 5, Minnoni 1, Di Bonaventura, Pulcini, Vallese (L). All. Massimiliano Ortenzi.
Arbitro: Alessandro Oranelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 16, 2018 08:00