Umbria, le iscrizioni procedono a rilento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 19, 2018 09:00
Pianeta Volley copertina (2009-04)

la copertina di Pianeta Volley di aprile 2009

Le tradizioni sono dure a morire e le società sportive umbre tardano a far pervenire le loro adesioni ai campionati regionali di pallavolo, continuando a soffrire di una situazione dove regna l’incertezza. Sono scaduti da oltre una settimana i termini per le iscrizioni, l’indizione infatti riportava testualmente: “Il modulo di iscrizione ai campionati regionali, elaborato tramite la piattaforma web dovrà pervenire alla segreteria della commissione organizzativa gare regionale entro il 07-09-2018; a pena di inaccettabilità” ma come sempre la scadenza è stata protratta per convincere gli indecisi. In serie C femminile hanno presentato regolare domanda solo 11 squadre sulle 14 aventi diritto; in serie C maschile sono 8 i team presenti sui 10 previsti; in serie D femminile solo 15 collettivi su 19 hanno adempiuto alle pratiche burocratiche; in serie D maschile le adesioni sono 6 su 10. Quello che stupisce, come inversione di tendenza registrato già dallo scorso anno, è il calo di partecipazioni nel gentil sesso, un settore che non soffre troppo di tesseramenti quanto nel settore uomini. Le ragioni a nostro modo di vedere sono individuabili nella cattiva organizzazione delle società sportive, il protrarsi di carenza di figure competenti e l’accentramento di potere che si ostina ad avere qualche presidente porta prima o poi a crolli verticali, mancando il sostegno di un gruppo dirigenziale in grado di raccogliere il know-how. Inutile ricordare gli ultimi abbandoni che ormai non fanno tristemente neppure più notizia, ora è urgente più che mai da parte della federazione programmare degli incontri per formare i manager del futuro e per un sano scambio di esperienze, senza questo coinvolgimento le associate sono sempre più isolate ed in mano alla volontà dei singoli. Il tema della crisi insomma è sempre di attualità, era nel mese di aprile 2009 quando ne cominciammo a parlarne, avevamo appena iniziato la nostra avventura come testata giornalistica ma le difficoltà erano palpabili, ed erano pressoché le stesse. La preparazione è fondamentale in tutte le professioni, anche quelle dove il volontariato è preponderante, così come si deve insistere sui progetti nelle scuole e nei settori giovanili, perché il futuro si costruisce oggi, altrimenti c’è solo improvvisazione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 19, 2018 09:00