Ad Umbertide il campionato parte con un successo su Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2018 09:30
Leveque Beatrice (attacco)

Uisp Umbertide in attacco con l’opposta Beatrice Leveque durante la partita di serie D femminile

Le premesse c’erano e la voglia di fare bene non mancava alla Uisp Umbertide. Ma una squadra con diverse novità, a partire dalla guida, a volte può significare necessità di rodaggio. La prima vittoria in serie D femminile testimonia che il lavoro ha dato ragione alle biancorosse che hanno superato le incertezze del precampionato. Le aspettative del pubblico accorso al Pala-Morandi non sono state deluse nel match contro la New Font Mori Gubbio. In avvio l’equilibrio è rotto dall’attacco delle padrone di casa che allungano con Ercolani in banda e Polidori al centro (8-4), le rivali sono una squadra coriacea e si riportano in parità (9-9). Le locali sbagliano poco e la ricezione della libero Giulietti funziona, consentendo alla regista Martina Ubaldi di distribuire con precisione per Palazzetti e Leveque che appone il sigillo del vantaggio. Alla ripresa, c’è un leggero calo in attacco ma la prestazione è ancor più attenta in seconda linea, coach Rosi getta nella mischia Girelli che compatta la seconda linea. Una serie al servizio di Ercolani consente di recuperare tre punti di ritardo e di sorpassare le eugubine (19-17). La concentrazione rimane alta e le padrone di casa raddoppiano. Il terzo frangente vede le umbertidesi prendere il comando. C’è spazio anche per Fiorucci che disputa gestisce bene le compagne dalla regia e porta alla vittoriosa chiusura. Nonostante le novità consistenti il merito di coach Maddalena Rosi è stato quello di individuare le mosse giuste, tra le quali non solo l’ingresso in campo di Girelli a dar man forte in seconda linea, ma ad esempio anche quello di Rometti nei turni di servizio finali del secondo e del terzo set per dare qualche fastidio in più alla ricezione avversaria. Dunque un esordio più che positivo, che per il momento ha fugato i legittimi dubbi sulla tenuta e sulle potenzialità di una squadra con nuovi ingressi nei ruoli fondamentali.
VOLLEY UMBERTIDE – NEW FONT MORI GUBBIO = 3-0
(25-15, 26-24, 25-17)
UMBERTIDE: Ercolani 15, Polidori 10, Palazzetti 10, Leveque 9, Ubaldi 7, Moretti 6, Rometti 1, Girelli 1, Fiorucci. N.E. – Beacci, Sarnari. All. Maddalena Rosi.
GUBBIO: Ianni, Farneti, Trinci, Bellucci, Bei, Mariucci, Fiorucci, Sannipoli, Berettoni, Rampini, Morelli. All. Evelino Vagnarelli.
Arbitro: Arianna Lupattelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2018 09:30