Geriatria Volley continua a combattere la sedentarietà

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2018 10:00
Cus Perugia - finali nazionali Master 2012

la squadra di Geriatria Volley alle finali nazionali Master 2012

L’estate è volata via ed i pallavolisti incalliti (ma anche incartapecoriti) sono pronti a tornare in palestra. Stasera riprende l’inconsapevole attività di Geriatria Volley, il movimento pallavolistico che esalta il bagher scomposto come espressione massima del gesto sportivo. Gli ultra quarantenni, ma più spesso cinquantenni, si ritroveranno alla palestra Galilei per dare inizio alla sempre più incredibile e sempre meno dinamica iniziativa per combattere l’inevitabile ed inarrestabile decadimento. Un raduno che è stato preceduto da non poche polemiche per la scelta del campo su cui compiere le strampalate evoluzioni, con la vecchia guardia (se non vecchissima) che ha manifestato la sua totale disapprovazione al cambio di sede. La trattativa è stata portata avanti con le metodiche più sofisticate avvalendosi della tecnologia disponibile sul web che ha eluso l’intervento dei meno evoluti o poco smart… phone. In questa maniera la maggioranza silenziosa ha trovato un accordo prevalendo sulla minoranza sovversiva la quale si è dovuta adeguare. È arrivato dunque il momento di ritirare fuori dentiere e pancere per schierarsi in campo e valutare quanto aumentato sia il pericolo di farsi male. A questo proposito sono già annunciate defezioni importanti, infatti ogni anno che passa c’è chi alza bandiera bianca e chi biancorossa. La curiosità sarà quella di valutare quanto inaffidabili siano gli elementi del gruppo, ma con un colpo di magia alle ore 21 del martedì potrebbero comparire anche volti nuovi, chi visse sperando…

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 2, 2018 10:00