Gli uomini di Perugia guidano e possono pensare alla fuga

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2018 14:30
Sir Safety Conad Perugia (campo)

gli atleti della Sir Safety Conad Perugia uniti a centro campo (foto Michele Benda)

Si sgrana la classifica della superlega maschile. In attesa del posticipo restano quattro le squadre imbattute, in tre sono ancora a punteggio pieno, tra loro c’è la Sir Safety Conad Perugia che ha cominciato con un buon passo il campionato. Sei set all’attivo e nessuno al passivo per i block-devils, solo Civitanova Marche regge lo stesso passo. Statistiche che ancora non sono indicative ma che testimoniano che la strada intrapresa è quella giusta. Non contano infatti le avversarie affrontate, conta bensì evitare le distrazioni perché i punti lasciati per strada possono rivelarsi preziosi, e anche i set, basta ricordarsi quanto valse un singolo set due anni fa, quando i bianconeri arrivarono in fondo alla stagione regolare appaiati a Trento, con lo stesso numero di vittorie ma con un set perso di troppo che gli costò la seconda piazza, nonché il vantaggio del campo nella semifinale. Un vantaggio che i dolomitici fecero pesare perché, vincendo sempre tra le mura amiche, furono loro ad andare a giocarsi la finale scudetto. Un vantaggio che anche nella passata stagione fu determinante, stavolta in favore degli umbri che in casa non persero mai nella rivincita della sfida coi trentini. I Sirmaniaci sperano che la tradizione venga rispettata ancora nella prossima partita, con Trento che sarà ospite a Perugia per la terza giornata della massima categoria. Due delle quattro magnifiche si troveranno a duellare per la vetta, con il conto aperto da qualche settimana perché quella sconfitta rimediata in supercoppa ancora brucia per la maniera nella quale maturò. Uno zero a tre che grida vendetta e che deve essere lavato via presto dai perugini che vogliono confermarsi in testa. Sarà dunque il primo big-match dell’anno e l’avvicinamento alla sfida sarà vissuto con grande concentrazione da parte della squadra e con crescente curiosità da parte degli sportivi. Sarà forse anche il primo tutto esaurito del presente campionato, l’occasione giusta per capire se gli amanti delle schiacciate hanno digerito i ritocchi verso l’alto registrati nei prezzi dei biglietti.

Sirmaniaci

Sirmaniaci sugli spalti in trasferta per sostenere la Sir Safety Conad Perugia (foto Michele Benda)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2018 14:30