La Acqua… Azzurra Terni riabbraccia Favoriti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2018 18:00

La Acqua… Azzurra Terni riabbraccia Favoriti

Favoriti Alessandra (Terni)

Alessandra Favoriti capitano della Acqua… Azzurra Terni

Dopo la splendida esperienza con la nazionale italiana femminile ai mondiali in Giappone, la Acqua… Azzurra Terni di serie C femminile può riabbracciare capitan Alessandra Favoriti, che da martedì si è messa da subito a disposizione dei coach Re Dionigi e Dolci per accorciare il gap con il resto della squadra vista l’assenza forzata ma assolutamente lieta e giustificata. Con il suo ritorno la formazione ternana potrà così contare per la trasferta a San Feliciano su due centrali di ruolo visto che Bordoni è ancora ferma ai box per una tendinite, cosicché Pettini, dopo aver ricoperto l’inedito ruolo nella scorsa partita, potrà tornare a fare la schiacciatrice. Domenica scorsa, seppur conclusa con una sconfitta, la prestazione dell’intera squadra è stata maiuscola alla luce di tutte le problematiche ancora in essere. A sottolineare ciò ci sono pure le parole del d.s. Graziano Pierini che dice: «Nei primi due set siamo stati perfetti in tutti i fondamentali poi come preventivato, nei restanti due, i pochi allenamenti nelle gambe e l’assenza di gare amichevoli per provare situazioni di gioco, (considerando che in campo ci sono andate quattro giocatrici nuove, cinque se consideriamo Brunetti che lo scorso anno non ha avuto molte possibilità di stare in campo), ha fatto sì che la condizione atletica e l’efficienza nei fondamentali sono venuti meno e la partita si è conclusa a favore delle ospiti. Ma i complimenti a tutta la squadra sono d’obbligo sia a quelle in campo che alle altre in panchina e un plauso particolare se mi è consentito lo si può alla suntuosa prova in cabina regia di Campana e alle prove di Brunetti perfetta sia in prima che in seconda linea e a Leorsini. Ma ci tengo a menzionare di nuovo le prove di tutto il resto della squadra da Camilli, Pettini, Paoletti e Persichetti sempre in campo a Natalizi entrata in battuta, a Di Patrizi, Giovannini e Pompili non entrate, per terminare con i complimenti a Bordoni che era indisponibile ma è voluta comunque stare al fianco delle compagne».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2018 18:00