Lorenzo Bernardi: «Le critiche non toccano Perugia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2018 16:00
Bernardi Lorenzo

Lorenzo Bernardi (foto Michele Benda)

Si avvicina l’esordio in superlega maschile per la Sir Safety Conad Perugia che arriva all’appuntamento sulla scia di una brutta figura rimediata in supercoppa. L’attenzione è rivolta alla nemica Latina, primo ostacolo di campionato tra le mura amiche domenica prossima. Pur essendo favoriti i block-devils devono scrollarsi di dosso le scorie delle prime sconfitte e restano concentrati perché vogliono partire mettendo subito in cassaforte tre punti preziosi per la classifica. Di certo nel giro di una settimana l’atmosfera che si respira dalle parti di Pian di Massiano è molto cambiata. Le critiche mosse ai giocatori da parte del presidente, da parte della stampa e dei tifosi si sono moltiplicate, non tenendo conto del fatto che la squadra non si è praticamente mai potuta allenare assieme. A cercare di fare scudo con la sua esperienza e saggezza è il tecnico Lorenzo Bernardi che in un post sulla sua pagina social ha usato parole eloquenti: «Lasciamo i commenti al popolo del bar, facciamo parlare il campo. Attraverso il lavoro ed il saper soffrire quando le cose non vengono bene arriveranno anche i risultati. Il carro fino a qualche settimana fa era pieno adesso è praticamente un deserto… solo noi possiamo far accadere le cose. L’importante è essere sempre squadra e non un gruppo fatto da individualità». Proprio l’allenatore dei block-devils sarà domani presente alla prima conferenza stampa del campionato alla vigilia dell’esordio di superlega maschile, l’appuntamento è per le ore 16 alla sala conferenze del palasport.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 11, 2018 16:00