Marta Pero: «Perugia paga lo scotto del cambio di categoria»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2018 10:00
Pero Marta

Marta Pero

Partenza falsa per la 3M Perugia che dopo due giornate non ha ancora conosciuto il sapore della vittoria in serie B1 femminile. Al momento c’è dispiacere all’interno del gruppo biancorosso ma nessuno vuole fare drammi e la fiducia resta intatta per il futuro. Dopo la sconfitta nel derby umbro l’allenatore Guido Marangi ha detto: «Ci stiamo rendendo conto di quanto questa categoria sia difficile, rispetto alla B2 e quanto ogni errore costa caro. Dobbiamo mettere in campo maggiore attenzione, perché alla fine la differenza tra noi e Trevi è stata la capacità di gestire le azioni molto lunghe. C’è necessità di migliorare anche nella fase di contrattacco. Le ragazze devono rimanere tranquille, presto in campo si vedrà un’altra squadra». Parole che ostentano una grande sicurezza sulle potenzialità del collettivo che conta sulla sua coesione per recuperare il terreno perso. Anche la centrale Marta Pero non si abbatte: «C’è un po’ di rammarico perché, pur impegnandoci tanto, commettiamo qualche errore di troppo nelle fasi decisive dei set. Sapevamo che sarebbe stato difficile l’impatto con la nuova categoria, ma con il lavoro settimanale riusciremo a metterci al passo».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 24, 2018 10:00