Nocera Umbra a segno nella tana della Ternana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2018 12:00
Friservice Nocera Umbra (inizio)

le giocatrici della Friservice Nocera Umbra di serie D femminile

Brutte ma vincenti. Questa la sintesi di un sabato travagliato, sofferto e fortunatamente proficuo per la Friservice Nocera Umbra. Tre punti d’oro per la classifica di serie D femminile al termine di una partita che per lunghi tratti ha mostrato una squadra nella versione brutta copia della settimana precedente (23-25, 29-31, 18-25). Al cospetto di una Bcc Umbria Ternana formata da giovani motivate e dalle ottime potenzialità, le più esperte nocerine sono riuscite a prevalere solo grazie all’esperienza e alla capacità di non perdere la rotta anche quando la barca sembrava in piena tempesta. La ricezione senza dubbio è risultata la croce delle rossoblu che ha faticato a trovare i punti di riferimento. Nei fondamentali offensivi le padrone di casa hanno mostrato grandi potenzialità ma hanno altresì commesso tanti errori che sono costati loro il primo e secondo set sul filo di lana. In un pomeriggio di tribolazione da salvare la prova di Deborah Travaglini, la più regolare tra le ospiti che hanno avuto una prestazione corale sotto lo standard. Nocera Umbra mette tre punti in tasca e mantiene alto l’entusiasmo per affrontare il prossimo delicato impegno casalingo contro Castel dell’Aquila che nella scorsa stagione fece soffrire tutte le rivali.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2018 12:00