Perugia: per le donne il primo passo è contro Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2018 09:00
Bartoccini Gioiellerie Perugia (inizio)

la squadra della Bartoccini Gioiellerie Perugia di serie A2 femminile al fischio d’inizio (foto Luca Moretti)

Comincia con un posticipo il campionato della Bartoccini Gioiellerie Perugia che lunedì 8 ottobre si presenta davanti al suo pubblico per la prima giornata di serie A2 femminile. Le magliette nere disputeranno la prima giornata in un giorno feriale e dunque si danno appuntamento alle ore 20,30 per sfidare la Conad Olimpia Teodora Ravenna. Si attendono riscontri su chi ha utilizzato nella maniera migliore il periodo della preparazione per raggiungere la condizione più efficace. La nuova formula a due gironi (nove squadre ognuno) non consente partenze false. Le padrone di casa allenate da Fabio Bovari si avvicinano con cauto ottimismo all’appuntamento dopo una preparazione vissuta in crescendo: «È una partita di calendario molto particolare perché loro sono una squadra molto competitiva. Anche loro hanno cambiato molto rispetto allo scorso anno. Ma a noi non manca assolutamente nulla per giocare ad armi pari contro chiunque. Sarà sicuramente una partita di alto livello». La società sportiva umbra è determinata a consolidarsi nella seconda categoria nazionale, e vuole riportare in alto la piazza. Tra le padrone di casa ci sono elementi che conoscono bene il campionato, ma di certo ci si attende molto dalla opposta russa Irina Smirnova e dalla regista Ilaria Demichelis. Anche le romagnole dirette da Nello Caliendo hanno come obiettivo i play-off. Tra le ravennati spicca la classe della centrale Simona Gioli che torna nel palasport dove ha vinto tutto, ma nell’organico ospite c’è anche la giocatrice castiglionese Serena Ubertini. Nel bilancio dei precedenti ci sono due partite disputate nella scorsa stagione, entrambe vinte dalle perugine al termine di altrettanti tie-break infuocati. Le avversarie si sono misurate anche a settembre in amichevole, era la prima uscita per entrambe e stavolta sono state le ravennati a prevalere. Arbitri: Antonella Verrascina (RM) e Laura De Vittoris (RM). Probabile assetto Perugia: Demichelis in regia e Smirnova nella diagonale, Lapi e Casillo centrali, Pietrelli e Pascucci attaccanti ricevitrici, Bruno in seconda linea. Possibili titolari Ravenna: ad alzare Agrifoglio ed opposta Aluigi, in zona-tre Gioli e Torcolacci, schiacciatrici Bacchi ed Ubertini, libero Rocchi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2018 09:00