Spoleto terza al torneo di Santa Croce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 8, 2018 10:00
Aguenier Jonas (attacco)

Monini Spoleto in attacco con il centrale Jonas Aguenier (foto Veronica Gentile)

È finità al terzo posto la Monini Spoleto al Memorial Parenti disputato nello scorso fine settimana, una manifestazione di altissimo livello tecnico che ha fornito l’occasione per effettuare l’ultimo collaudo alla squadra della presidente Mari. Nella semififinale di sabato i gialloblu avevano ceduto agli austriaci di Innsbruck con il punteggio di tre a zero (25-20, 25-14, 25-17). Domenica invece la squadra umbra si è riscattata alla grande oggi battendo per tre set ad uno i padroni di casa della Kemas Lamipel Santa Croce in una partita durata poco meno di due ore. In questa ultima gara i due allenatori hanno dato campo a quasi tutto l’organico a disposizione, con gli ospiti che sono riusciti a rovesciare una situazione che nel primo set sembrava proibitiva (24-21), andando in vantaggio. Nel secondo i toscani si sono però riscattati facendo leva sulla straordinaria vena del brasiliano Pereira da Silva. Il terzo frangente si è messo subito sui binari degli spoletini (5-16), la girandola di sostituzioni ha alterato i valori in campo diminuendo il distacco ma la Monini è passata al comando. Quarta frazione marchiata a fuoco da Zamagni, artefice principale della rimonta e che ha portato a chiudere la contesa. Indicazioni interessanti per gli allenatori nell’ultimo test-match prima dell’inizio del campionato di serie A2 maschile. Questo il bilancio del tecnico Luca Monti dopo le due gare: «Con Innsbruk abbiamo giocato abbastanza male, ma avevamo contro una squadra che ha impostato un ritmo troppo superiore al nostro. Contro Santa Croce, invece, abbiamo reagito molto bene. Ci sono diverse note positive tra cui il fatto che Rosso sia rimasto in campo per tutti e quattro i set, la prova dei due centrali e il grande impatto di Ottaviani subentrato a partita in corso». La squadra gialloblu è pronta per le partite che valgono tre punti, a cominciare dall’esordio di sabato 13 ottobre in casa contro Alessano.
KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE – MONINI SPOLETO = 3-1
(25-27, 25-16, 21-25, 20-25)
SANTA CROCE: Pereira da Silva 16, Snippe 11, Colli 9, Bargi 5, Miselli 3, Acquarone 2, Taliani (L1), Tamburo 2, Ferraro, Crò, Grassano, Bucciarelli, Baciocco, Andreini (L2). All. Michele Totire.
SPOLETO: Padura Diaz 19, Zamagni 14, Aguenier 9, Rosso 6, Mariano 3, Zoppellari 1, Santucci (L1), Ottaviani 8, Segoni 4, Festi 2, Cristofaletti, Costanzi, Katalan, Di Renzo (L2). All. Luca Monti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 8, 2018 10:00