Trestina è impietosa e stende San Giustino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2018 10:30
Volpi Felicita

Felicita Volpi

Successo esterno per la Avis Trestina che in poco più di un’ora nel derby altotiberino di serie D femminile e si impone con un perentorio tre a zero nei confronti delle giovani rivali del San Giustino Volley. I parziali (11-25, 10-25, 13-25) parlano di un risultato mai messo in discussione, con le trestinesi sempre determinate a condurre la gara senza nulla lasciare alle avversarie, nonostante l’ampio turn-over operato, tutte le ragazze scese in campo hanno mostrato qualità tecniche superiori alle padrone di casa, portando a casa l’intera posta in palio grazie ad un gioco corale e sempre attento. Da segnalare l’esordio della giovane e promettente Sassi (2002) che con i suoi sette punti ha saputo ritagliarsi uno spazio importante all’interno della gara. A fine gara capitan Felicita Volpi si è detta soddisfatta della prestazione: «Quest’anno mi sono voluta mettere a disposizione della squadra, cambiare ruolo e tornare a schiacchiare è stimolante e divertente, una sfida che ho accettato con entusiasmo. Siamo partite con il piede giusto, il campionato è però lungo e pieno di insidie, dovremo quindi essere sempre tutte pronte, come oggi, perchè ci sarà bisogno dell’apporto di tutte le ragazze per raggiungere obiettivi importanti». Un coach Giampaolo Rossi visibilmente soddisfatto ci tiene a tenere i piedi per terra e predica umiltà: «Siamo una buona squadra, stiamo dimostrando giorno dopo giorno di poter fare buone cose ma dobbiamo continuare a lavorare intensamente, abbiamo ancora ampi margini di miglioramento. Con umiltà e dedizione possiamo veramente toglierci qualche soddisfazione».
(fonte Trestina Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2018 10:30