Una Castiglione del Lago rimaneggiata vince a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2018 13:00
Barone-Bartolini-Puchaczewski

Alessndra Barone, Giulia Bartolini e jessica Puchaczewski

La Nuova Trasimeno Castiglione del Lago conquista la seconda vittoria consecutiva nel campionato di serie C femminile espugnando la tana della coriacea Acqua… Azzurra Terni che per due set combatte ad armi pari. Le lacustri a causa di problemi fisici hanno dovuto fare a meno della libero titolare Chiara Sacco, sostituita nel ruolo in modo egregio da Giulia Bartolini che non era ancora pronta per giocare da schiacciatrice. In dipendenza di questo coach Marchettini ha schierato Puchaczewski in posto-quattro ed inserito Alessia Canestrelli opposta, confermando Barone come seconda schiacciatrice, Capogna ad alzare con centrali Mitu e Vergari. Le castiglionesi appaiono contratte, la ricezione non è continua determinando così una difficoltà nel cambio palla a cui si aggiungono alcune disattenzioni difensive. Capogna appena la ricezione lo consente cerca con insistenza Vergari che mette in terra sei palloni con il 90 % di efficienza in attacco. Terni lotta su ogni palla con la regia della esperta Campana e colpisce dalla banda con Camilli, nel finale Barone e Puchaczewski sono determinanti e chiudono. Nel secondo set migliora la ricezione ospite ma le ragazze non riescono a giocare tranquille, qualche errore di troppo e poca attenzione attenzione nei fondamentali difensivi fanno volgere il set a favore delle ternane. Marchettini al cambio di campo chiede alle ragazze di giocare più tranquille e di mettere più attenzione, la centrale Mitu viene sostituita da Mari al suo esordio stagionale, sul punteggio di 7-11 Puchaczeswki si carica il peso dell’attacco sulle spalle ed opera il break decisivo permettendo alla squadra di tornare a condurre. Inizia bene il quarto perodo per la Trasimeno, si mettono in evidenza le giovani Canestrelli e Mari, la squadra difende e si diverte. Terni non molla, Campana continua far girare le compagne che combattono su ogni pallone ma il divario cresce, Capogna acquisisce sicurezza e mette a segno due palle di prima intenzione. Le ospiti si mettono alle spalle la temuta trasferta incamerando tre punti molto importanti per la classifica.
ACQUA… AZZURRA TERNINUOVA TRASIMENO CASTIGLIONE DEL LAGO = 1-3
(27-29, 25-22, 14-25, 15-25)
TERNI: Leorsini 18, Brunetti 12, Campana 11, Pettini 9, Camilli 9, Persichetti 3, Paoletti (L), Natalizi. N.E. – Bordoni, Di Patrizi, Giovannini, Pompili. All. Pietro Re Dionigi.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Puchaczewski 25, Vergari 15, Barone 14, Canestrelli 11, Mitu 5, Capogna 4, Bartolini (L1), Mari 7, Nafissi, Gigli. N.E. – Sacco C. All. Massimo Marchettini.
(fonte Nuova Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 22, 2018 13:00