Una School Volley Perugia rimaneggiata va a Ladispoli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2018 10:00
Valocchia Letizia

Letizia Valocchia

Si avvicina la terza giornata del campionato di serie B2 femminile. La sconfitta al tie-break, nell’ultimo turno ha consentito alla Faroplast School Volley Perugia di muovere comunque la classifica. Il risultato della gara ha lasciato un po’ di amarezza ma ogni punto conquistato avvicina sempre più al traguardo finale e la squadra affronterà la trasferta di sabato 27 ottobre con grande concentrazione. È stata una settimana di lavoro difficoltosa per il tecnico Farinelli. Lisa Battaglini è ancora alle prese con i postumi del virus intestinale che la aveva colpita nella scorsa settimana. Per la schiacciatrice di origine laziale è in dubbio la presenza, e anche la centrale Iacobbi non è in perfette condizioni fisiche. La Massimi Ecosoluzioni Ladispoli disputa per la sesta volta la categoria nazionale ed è, quindi, una squadra scafata. Lo staff tecnico è stato confermato ma sono solo quattro le reduci dell’ultima stagione, coach Grechi può puntare su diverse frecce al suo arco come ha dimostrato nelle prime due gare disputate. Un test importante in casa di una formazione che può essere considerata attrezzata. Probabile formazione Ladispoli: Ceresi palleggiatrice e Grossi opposta, Gismondi e Madonna (Sokic) centrali, Vidotto (Forastieri) e Fabeni in banda, Esposito libero. Probabile formazione Perugia: regia di Gallina in diagonale ad Uccellani, centrali Ceccarelli e Bernini (Iacobbi), schiacciatrici Corselli e Valocchia (Battaglini) e la coppia di liberi Vata e Pici ad alternarsi tra ricezione e difesa. La gara sarà diretta dalla coppia campana composta da Paola Scognamiglio e Francesco Esposito.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2018 10:00