Bastia Umbra torna a sorridere a Nocera Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2018 09:30
Tabai-Buzzavi (muro)

Bastia Volley a muro con Eleonora Tabai e Giada Buzzavi

La Bastia Volley termina il girone di andata di serie D femminile al primo posto vincendo in trasferta una partita emozionante contro la Friservice Nocera Umbra. Per le biancoazzurre del tecnico Raspa è il pronto riscatto dopo la battuta d’arresto della scorsa settimana, l’unica patita fino a questo momento. Per le nocerine di coach Cucchiarini è il quarto stop consecutivo dopo le tre vittorie d’inizio stagione, il primo in cui escono dal campo a bocca asciutta e che le fa uscire dalla zona play-off. Le padrone di casa sono partite con il piede sull’acceleratore distanziando anche di otto punti le rivali. Il cambio d’inerzia avviene sul 22-17 con un pauroso passaggio a vuoto che rovescia (22-23), la lotta continua e non mancano ad entrambe le occasioni per chiudere ma il colpo di reni è delle ospiti. Nella seconda frazione sono le bastiole ad accusare un pizzico di timore sul 21-24, la formazione locale non demorde e torna a far sentire il fiato sul collo (23-24), ma poi spreca la palla dell’aggancio e va sotto due a zero. Nel terzo frangente non c’è storia, le nocerine sono in balia delle avversarie e tentano le sostituzioni ma De Cicco, Mariani e Borzetta non possono compensare i sedici errori e la partita si chiude.
FRISERVICE NOCERA UMBRA – BASTIA VOLLEY = 0-3
(30-32, 23-25, 14-25)
NOCERA UMBRA: Rampini 14, Urbani 9, Travaglini 7, Fischi 6, Morelli 3, Cesaretti 3, Brancaleone (L1), Mariani 1, De Cicco, Borzetta, Bonucci (L2). N.E. – Tacchi, Cacciamani. All Sandra Cucchiarini.
BASTIA UMBRA: Buzzavi 19, De Nigris 16, Brunori 7, Bergamasco 5, Allegrucci 5, Tabai 4, Mancinelli (L1), Piccinini 1, Alessandretti (L2). N.E. – Buini, Babarelli, Busti, Brunacci, Ercolanoni. All. Fabrizio Raspa.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2018 09:30