La Clt Terni sorprende anche Assisi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 19, 2018 08:00
Clt Terni (vittoria) serie C maschile

i ragazzi della Clt Terni posano in gruppo dopo la vittoria in serie C maschile

La Clt Terni ha ingranato la marcia giusta. Dopo la vittoria con il massimo scarto ottenuta in trasferta della scorsa settimana gli aziendali si sono ripetuti e con il medesimo punteggio hanno liquidato anche i giovani della Sir Safety Mericat Assisi in occasione della sesta giornata di serie C maschile. I ternani hanno dominato sempre la gara mettendo una grande pressione con il servizio e disputando una gara impeccabile a muro (ben tredici a segno), non consentendo mai agli ospiti di entrare in partita; soprattutto ben contenuto Guerrini, finora uno dei migliori attaccanti del campionato. Vittoria importante se si considera la settimana contrassegnata da malanni e infortuni che hanno costretto coach Fammelume a schierare l’ennesima formazione di emergenza; soprattutto importante per trovare una continuità anche di risultati, oltre che di prestazioni, che permetterà di lavorare con più serenità in palestra. Da segnalare il rientro per un set di Diamanti dopo un mese di assenza causa frattura alla mano, ed anche la prestazione del giovane Carotenuto, autore di cinque muri vincenti, che sta mostrando progressi continui in questa sua prima esperienza nella massima categoria regionale. Buone notizie anche dal palleggiatore Fratini, sempre più bravo nel gestire la squadra, da Campana e Spalazzi, in campo con la febbre, che hanno trascinato la squadra a suon di attacchi vincenti e servizi incisivi e ficcanti. Nulla hanno potuto i giovanissimi block-devils che hanno mostrato di avere limiti tecnici e fisici, ma che hanno comunque lottato e si sono impegnati alla morte su ogni pallone. Da segnalare che gli ospiti erano ancora privi di Mele e Magnino a cui si è aggiunta l’indiponibilità del secondo libero Brozzi (infortunatosi ad un polso in settimana) e senza gli elementi della prima squadra (unico aggregato il libero Vittorio Broccattelli classe 2005). Menzione speciale per Francesco Guerrini vero talento del giovanile capace di giocare in tutti i ruoli.
CLT TERNI – SIR SAFETY MERICAT ASSISI = 3-0
(25-17, 25-18, 25-20)
TERNI: Campana 20, Carotenuto 10, Spalazzi 9, Mariani 7, Mattioli 6, Fratini 4, Trappetti (L1), Diamanti 1, Martellotti, Gilè. N.E. – Faba, Grimani, Gentili, Lupi (L2). All. Alessandro Fammelume e Ruben Posati.
ASSISI: Guerrini Fe. 7, Casagrande 5, Imperio 3, Virgili 1, Fagotti, Cardone, Bulletta (L1), Giusto 6, Pippi 2, Guerrini Fr. 2, Rossetti 1. N.E. – Mele, Cicognola, Broccatelli (L2). All. Andrea Piacentini e Daniele Corradini.
Arbitro: Robert Hartlaub.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 19, 2018 08:00