Mirka Francia, un toccasana per la Pallavolo Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 28, 2018 08:00
Francia Mirka

Mirka Francia (foto Vincenzo Ciucarelli)

La 3M Perugia l’aveva ingaggiata come allenatrice dei gruppi giovanili e collaboratore tecnico della formazione maggiore, ma sotto sotto ci sperava di farla tornare in campo con la squadra di serie B1 femminile. Ci sono volute sei sconfitte consecutive perché la dirigenza biancorossa la convincesse, e alla fine la pluri campionessa cubana Mirka Francia è tornata ad indossare le scarpette, a 43 anni e dopo due stagioni di sosta e le perugine hanno vinto: «Ho sentito l’esigenza di dare una mano alle ragazze, che avevano bisogno di ritrovare un po’ serenità. Ho ancora una gran voglia di giocare e cerco di fare il possibile». Con lei in campo è arrivata la prima vittoria stagionale contro Quarrata, un successo che ha rianimato le compagne, che hanno ritrovato fiducia e consapevolezza nei propri mezzi, e rialzato le quotazioni delle biancorosse. «Non è tutto merito mio. Ora inizia un nuovo campionato per noi e sono convinta che ci toglieremo delle soddisfazioni». Un’arma in più di tutto rispetto per recuperare il terreno perso in classifica e centrare la salvezza. La tecnica e la classe ci sono, e così la condizione atletica. «Sono una che si mantiene sempre in forma, grazie anche al mio preparatore atletico. Quando entro in campo, stando bene da un punto di vista fisico, ho senza dubbio una sicurezza in più». Quella conquistata sabato è una vittoria di squadra, frutto del lavoro settimanale e della voglia di reagire dopo un periodo negativo. Insomma, sembra proprio che la società sportiva abbia cambiato in corsa la sua politica, ora l’obiettivo prioritario è mantenere la categoria. Felice il tecnico Guido Marangi che ha sottolineato: «La sua presenza è stata determinate. Voglio sottolineare comunque il percorso di crescita delle altre ragazze, che pur non raccogliendo risultati, in queste settimane hanno dimostrato grande attaccamento alla causa e voglia di lavorare. Questa vittoria ci servirà tanto per il morale e per affrontare al meglio le prossime partite». In occasione della sfida interna le giocatrici delle squadre sono scese in campo con una speciale casacca della colletta alimentare promossa dal Banco Alimentare sponsor etico del club. Prima della gara, nel più vicino supermercato, giocatrici, tecnici e dirigenti hanno colleborato raccogliendo gli alimenti che i cittadini hanno donato e che saranno destinati ai bisognosi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 28, 2018 08:00