Nayma Galetti: «San Giustino può stare in alto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2018 09:00
Galetti Nayma (concentrata)

Nayma Galetti (foto Maurizio Lollini)

Alla Piccini San Giustino non ci sono dubbi, nel ruolo di libero c’è una fra le migliori interpreti in assoluto della serie B1 femminile ed il campo lo sta dimostrando. Nelle ultime due partite vinte in trasferta non si è smentita l’atleta di origine bolognese Nayma Galetti a cui è affidato il commento di metà settimana: «Il dato saliente è che siamo cresciute a livello di atteggiamento, sia durante la settimana che nelle amichevoli. Ciò si traduce poi in un maggiore rendimento in partita. Perugia e Moie saranno anche le cenerentole del girone, ma non ci dimentichiamo che per noi erano pur sempre due gare in trasferta. Diciamo allora che siamo state brave nel rispettare le direttive impartite dal nostro allenatore e nel non smarrire mai la concentrazione. Adesso prendiamo ulteriore consapevolezza delle nostre capacità». Facendo un paragone con le stagioni passate, offre un giudizio sul piano tecnico del girone. «Premetto che ancora non ho visto all’opera Altino, anche se la smobilitazione avvenuta a San Lazzaro di Savena ha abbassato il livello. Credo che il top sia stato toccato due stagioni fa, quando c’erano Orvieto, le due squadre di Ravenna e Perugia, che adesso sono in A2; con la squadra di San Lazzaro che ha trionfato l’anno scorso eravamo inferiori a queste. Fra le squadre affrontate sino ad ora vedo favorita Cesena per il salto di categoria, ha un organico oramai affiatato e completo, ma attenzione a Montale Rangone, perché possiede delle individualità di tutto rispetto». Sabato prossimo le altotiberine tornano in casa per affrontare Ancona e poi nuova trasferta a Quarrata, saranno le partite della controprova. «Ogni avversaria ha pari dignità, per cui non deve essere sottovalutata, ma è chiaro che vale anche per le altre nei nostri confronti, quindi dico: rispetto sì, timore no». Un ultimo pensiero la giocatrice ventisettenne lo dedica a dove può arrivare San Giustino in questo campionato. «Finché non avrò visto tutte le altre compagini, farò fatica ad esprimermi. Abbiamo comunque le credenziali per stare in alto e con la giusta continuità di rendimento ci possiamo rimanere».
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2018 09:00